Chiesa - 2013 - Pagina 4

Le due meditazioni di Papa Francesco.

Quel mendicare «senza trattative»

ChiesaMartino Cervo

Due meditazioni, dell'allora cardinale Bergoglio, mostrano il pensiero di Papa Francesco. Dalla distinzione tra peccatore e corrotto, alla carità. Fino a quella prima omelia in Piazza San Pietro: «Il Signore mai si stanca di perdonare»

Monsignor Pennisi durante la celebrazione.

«Voglio servire Cristo in umiltà e semplicità»

ChiesaFrancesco Inguanti

Dal 26 aprile monsignor Michele Pennisi è Vescovo di Monreale. Si rivolge ai fedeli con un augurio: «Spero di poter fare come il Papa: stare con la gente e tra la gente, per annunciare un cristianesimo vivo e necessario all'uomo di oggi»

Don Pino Puglisi

Don Pino Puglisi. Martire fra la sua gente

ChiesaPaola Bergamini

Papa Francesco è a Palermo il 15 settembre per i 25 anni dall'uccisione del sacerdote. Nel 2013 la beatificazione, dopo che Benedetto XVI lo aveva dichiarato martire in odium fidei. (Da Tracce, maggio 2013)

San Francesco d'Assisi.

Francesco, le creature e la pace

Chiesafra Paolo Martinelli*

Quarto passaggio delle serie sulla scelta del nuovo Papa di prendere il nome del Santo di Assisi. A tema, il suo abbraccio alla realtà tutta, segno «del supremo atto di amore della Croce»

Papa Francesco.

Francesco d’Assisi: la povertà è «Signora»

Chiesafra Paolo Martinelli*

Terza puntata del viaggio alle radici della scelta di Papa Francesco dell'assumere il nome del Santo italiano. Attraverso uno degli aspetti fondanti della sua vita e della sua missione

Il metropolita Ilarion con Papa Francesco.

Sorpresi da Francesco

ChiesaGiovanna Parravacini

«Un Papa che ci conosce meglio di noi stessi». «Tanti segni di vicinanza, non semplici coincidenze». In poco più di un mese lo sguardo della Russia sulla Chiesa cattolica è cambiato più che in tanti anni. Piccoli "grandi" passi, che dettano un cammino

Monsignor Silvano Maria Tomasi.

«Anche sull'immigrazione si parte dalla natura umana»

ChiesaAnna Minghetti

Il 15 aprile si è tenuto un incontro sul dialogo interculturale presso l'Università Lateranense. Due gli ospiti: l'ambasciatore William Lacy Swing e monsignor Silvano Maria Tomasi, osservatore della Santa Sede presso le Nazioni Unite a Ginevra

Papa Francesco tra la folla.

La misericordia che rigenera l'umano

Chiesafra Paolo Martinelli*

Seconda puntata del viaggio alle radici della scelta di Papa Francesco dell'assumere il nome del Santo di Assisi. Un tema molto caro al Pontefice. Tanto da usarlo come motto

Papa Francesco.

San Francesco, il Papa e la Chiesa

Chiesafra Paolo Martinelli*

Che cosa significa prendere il nome del Santo di Assisi per il proprio Pontificato? Prima puntata di un viaggio alle radici di una scelta. Che mette in luce come carismi e istituzioni siano «entrambi essenziali alla vita e alla missione della Chiesa»

Il cardinale Scola con alcuni ragazzi della Diocesi.

«Quello che li colpisce è incontrare una certezza»

ChiesaAlessandra Stoppa

«Davvero entusiasti, questi milanesi!» ha esclamato il Papa davanti a migliaia di pellegrini a San Pietro con la diocesi ambrosiana, seguendo il cardinale Angelo Scola. Ecco come l'ha vissuto chi c'era

Nel 2008, in metropolitana.

«Non ama la povertà: ama Cristo e non ha bisogno di nulla»

ChiesaEmanuele Braga

«Il suo non è uno stile, ma un modo di vivere la fede». Don Mario Peretti, missionario a Buenos Aires, racconta perché Bergoglio è inclassificabile. Il rapporto con i preti, con i movimenti. E quelle parole, ogni volta: «Prega per me. Lo dico sul serio»

Papa Francesco al primo Angelus.

«Questo Papa è una scossa anche per me»

ChiesaLuca Fiore

Il racconto dei giorni al Conclave per il "Corriere della Sera". «Bergoglio è un rivoluzionario. Ma saprà metterci alla frusta». Le parole più sorprendenti? «Misericordia, perdono. E soprattutto fiducia. Perché lì si va alla vera origine della crisi»

Papa Francesco alla messa di inizio Pontificato.

Per accudire il gregge, bisogna amare la Verità

ChiesaAndrea Avveduto

Ieri Papa Francesco ha celebrato la sua prima Messa. Concentrandosi sulla figura di san Giuseppe come "custode della Chiesa". Da Gerusalemme, padre Pierbattista Pizzaballa si è «sentito interpellato» sul suo compito in Terra Santa

Il cardinale Bagnasco all'apertura del Conclave.

Bagnasco: «Francesco? Un pastore che parla al cuore dell’uomo»

ChiesaFrancesco Ognibene

«La sua pre­senza è già un messaggio. La gente ha perce­pito il valore della perso­na prima ancora che parlasse. È il testimone che comunica...». Il Presidente della Cei racconta le prime impressioni sul nuovo Pontificato (17 marzo)

Papa Bergoglio accarezza un cane guida.

«Cercate la verità, la bontà e la bellezza»

ChiesaLuca Fiore

Papa Francesco ringrazia gli operatori della stampa. E spiega, raccontando gli ultimi momenti del Conclave, la decisione di prendere il nome del Santo di Assisi: «Come vorrei una Chiesa povera e per i poveri»