News - 2015

La presentazione a Bari.

«Per tornare a un'autentica domanda sull'io»

AttualitàFabrizio Sinisi

Non è bastata la sala del cinema Showville, ieri sera. Con l'autore, l'editore Alessandro Laterza, il rettore Corrado Petrocelli e il filosofo Costantino Esposito hanno dialogato su "La bellezza disarmata" di don Julián Carrón

"Ti invito a cena" a Brescia.

E io ti invito a una cena stellata

AttualitàSofia Casari

Una cena e uno spettacolo natalizio per cinquecento poveri della città. Ai fornelli, nove chef blasonati. E tra parcheggiatori, camerieri e allestitori, decine di studenti, adulti, famiglie... «Siamo tutti fatti per questa bellezza»

Il Natale dei credenti, gesti di umanità che muovono il cuore

AttualitàJulián Carrón

«Misericordia. L’amore ci raggiunge attraverso facce sconosciute che con il loro esultare ci restituiscono la nostra vita e il disegno di Dio». La lettera del Presidente della Fraternità di CL al Corriere della Sera (23 dicembre 2015)

Catania, la presentazione de <em>La bellezza disarmata</em><br>©Nuccio Condorelli.

Dal paragone di un testo con la vita...

AttualitàMario Tamburino

La presentazione de "La bellezza disarmata" nella città siciliana. Questa volta è il pubblico a porre le domande a don Julián Carrón: qual è il compito del cristiano in questa terra di contraddizioni? E come stare di fronte alla libertà dei figli?

L'imam Gharib e un gruppo di CL di Genova.

Quella "baldanza" e il Natale in moschea

AttualitàPaolo Perego

A fine novembre, la mostra su don Giussani nel capoluogo ligure. Qui, Siro e alcuni amici di CL conoscono un gruppo di musulmani. La visita ai pannelli e, poi, l'invito dell'imam, la cena, i dialoghi... «Ecco cosa ci spinge ad incontrare»

<em>Chiamatemi Francesco</em>, <br>di Daniele Lucchetti.

Il perché di questo nome

CulturaMaurizio Crippa

Il Santo Padre sul grande schermo. Daniele Lucchetti dirige un film «onesto e partecipato», in un progetto commerciale che ha fatto dubitare in molti. Ecco invece la "fine del mondo", la vecchia Argentina, la casa di papa Bergoglio

<em>L'agguato di Dio</em>, di Marco Pozza.

Natale, «l'inaudito della storia cristiana»

CulturaFlora Crescini

Un libro che parla di Gesù, per ricordare di come il rapporto con Dio sia sempre stato "sensibile", fin da quel giorno sconvolgente di Betlemme. E così è ancora oggi, se non ci si abitua a quella presenza «che ancora oggi permane»

Giacomo Poretti alla presentazione del suo libro.

«Non è banale un’ossessione che porta a Dio»

CulturaLuca Brambilla

Tra lo scrittore Luca Doninelli e il direttore del Cmc, Camillo Fornasieri, Giacomo Poretti racconta del suo ultimo libro: "Al Paradiso è meglio credere". Tra dialoghi profondi e il cappotto di Gogol, la vicenda di un finto prete ossessionato da Dio

<em>Il pranzo di Babette</em> di G. Axel.

Un dono inatteso, come il Natale

CulturaLuca Marcora

Babette, in fuga dalla polizia di Parigi, si rifugia in Danimarca, dove trova lavoro come governante per due sorelle zitelle. Per ringraziarle di averla accolta preparerà un pranzo francese incantando tutto il paese. Un film caro anche a papa Francesco

Il piccolo Jawlamoo.

«Come è facile seguire Gesù»

Chiesa

La lettera di suor Maria Angela Bertelli, missionaria saveriana a Bangkok. All'ultimo Meeting di Rimini ha raccontato della Casa degli Angeli, in cui accoglie i bambini disabili e le loro mamme. E dove ora è arrivato Jawlamoo...

Ad Aleppo la speranza si spalanca

ChiesaAndrea Avveduto

La chiesa è ancora danneggiata, dall'ultimo attacco del 25 ottobre. Eppure, era strapiena di cristiani e non solo, quando l'altro ieri il parroco, padre Ibrahim, e il vescovo Abou Khazen hanno aperto la Porta Santa

L'apertura della Porta Santa
Julián Carrón e Antonio Polito.

Un "punto infiammato" nella persona

AttualitàGianni Varani

Al Teatro Manzoni, nel cuore del capoluogo emiliano, giovedì scorso oltre mille persone hanno affollato la platea per la presentazione del libro di don Carrón. Con lui, sul palco, il giornalista Antonio Polito

La mostra su don Giussani a "Encuentro Asunción".

«Davvero è tutto per me?»

Attualità

La prima volta di "Encuentro" ad Asunción. Due giorni tra incontri e mostre. E davanti a quella su don Giussani, il portiere del centro congressi chiede a Milagros: «Ma queste cose posso trovarle anche in qualche libro? Mi piacerebbe saperne di più»

<em>In My Country</em> di John Boorman.

Perdonare, ai tempi dell'apartheid

CulturaLuca Marcora

Sudafrica, 1996. La Commissione per la Verità e la Riconciliazione istituita da Mandela raccoglie le testimonianze di violenza di quegli anni. Qui, il giornalista Langston incontra Anna, poetessa. Ma non è la classica storia d'amore hollywoodiana...

Come costruire una Cattedrale

Attualità

Non è la proposta del "capo" ai colleghi di lavoro, ma di un amico che lascia la libertà di aderire al gesto. La sorpresa di vedere un gruppo che cresce, impegnato nel supermercato vicino all'azienda. E adesso in ufficio «ci guardiamo in modo diverso»

Il cuore puro degli uomini in guerra

Cultura

La mostra organizzata dal Coro CET, dal Meeting di Rimini, è arrivata a Milano. Il desiderio di bene non era morto nemmeno in trincea, e lo sentiamo ancora oggi. Un canto di speranza che nasce nella contraddizione del male

Sergio Mattarella e i volontari.

La gratuità che rende unici

AttualitàMonica Poletto*

La cerimonia per la Giornata Internazionale del Volontariato alla presenza del Presidente della Repubblica. Con un popolo che ha dato testimonianza di come l'impeto di darsi all'altro accomuna ancora tanti uomini. Che si riscoprono "in azione"

«Amma venì pure nuje»

Attualità

Quattro ragazzi di un carcere minorile che hanno partecipato alla Giornata di raccolta. Tra scatoloni, volontari e il lavoro in magazzino, la possibilità di scoprire «Qualcuno che abbia passione per la propria vita e il proprio destino»

"La bellezza disarmata" a Buccinasco (Milano).

L'esperienza di vita adeguata per vivere

AttualitàLuca Castellin

Un serata tipicamente invernale per la presentazione del libro di Julián Carrón a Buccinasco, hinterland milanese. Al tavolo dei relatori, due docenti della Cattolica: l'ex rettore Lorenzo Ornaghi e don Stefano Alberto