Cultura - 2017

Édouard Manet, "Il pifferaio" (part.), 1866

Manet, il rivoluzionario

CulturaGiuseppe Frangi

Una mostra a Milano celebra le opere del grande artista. A cominciare dal quadro che dà inizio all’arte moderna. Perché sposta il fuoco dal soggetto all’avvenimento che accade quando si dipinge... (da Tracce, marzo 2017)

Édouard Manet
La pazza gioia (2016)

Una folle amicizia

CulturaLuca Marcora

Due donne completamente diverse tra loro. Inaspettatamente diventano amiche nella comunità per disturbi mentali dove sono ospitate. La loro storia in "La pazza gioia", vincitore di cinque David di Donatello

S.Rapposelli, "Padre Emmanuel", Itaca

Padre Emmanuel: un grande amico

CulturaMaurizio Vitali

La famiglia, la vocazione, l’incontro, nel 1954, con don Giussani. La vita del cappuccino, intrecciata con quella del movimento. E con quella di tanti amici che raccontano, in queste pagine, chi era Filippo Braghini

Paul Bhatti, "Shahbaz, la voce <br>della giustizia", San Paolo

Shahbaz e il volo dell’aquila

CulturaGiorgio Paolucci

È stato il primo cristiano a entrare nel governo islamico del Pakistan. Paul Bhatti, suo fratello, racconta in un libro cosa ha scoperto di lui, dopo essere stato chiamato a sostituirlo quando è stato ucciso

Un momento del Festival.

Lo sguardo degli altri

CulturaDavide Grammatica

Studiosi, giornalisti e artisti da 8 Paesi arabi e 5 europei, per indagare i legami fra questi due mondi. Il "Festival della lingua araba" all'Università Cattolica: tre giorni di cultura, dibattiti e «dubbi, che smontano gli stereotipi»

Chris Thile & Brad Meldhau

In viaggio, di meraviglia in meraviglia

CulturaWalter Muto

Pianoforte e mandolino. Tra jazz, bluegrass e non solo. Questi gli ingredienti del capolavoro di due tra i più grandi artisti del genere. Un reportage alla scoperta di Chris Thile & Brad Meldhau

Il cardinale Gerhard Ludwig Müller

«Allargare la vita, non allungarla»

CulturaSilvia Guidi

Il libro di padre Mauro-Giuseppe Lepori presentato nella Capitale, alla Lateranense. Con l'abate svizzero c'erano l'editore Cantagalli e il cardinale Gerhard Ludwig Müller, prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede

Verso i cent'anni della Nossa Senhora

CulturaGiorgio Paolucci

Un’inchiesta giornalistica fa rivivere gli avvenimenti alla Cova de Iria. Un mistero che continua a interrogare. Come disse Benedetto XVI: «Si illuderebbe chi pensasse che la missione profetica di Fatima sia conclusa»

"Pane e cioccolata" di Franco Brusati

Quando il cinema italiano guarda il lavoro

CulturaLuca Marcora

Germi, Brusati e Soldini descrivono, in momenti e condizioni diverse nel nostro Paese, il rapporto fra l'uomo e una dimensione fondamentale della vita. Tra migranti, delusioni e speranza

Franco Scaramuzzi.

«Io, Giussani e l'attesa di Rachmaninov»

CulturaPaolo Nanni

Ha festeggiato novant'anni nell'Ateneo fiorentino in cui ha insegnato una vita. E che ha guidato per dodici anni. Dalle cene in Val Badia alle conferenze su "Il rischio educativo", i ricordi di Franco Scaramuzzi

Un'opera del ciclo dedicato a Leonardo.

L'enigma di Warhol

CulturaLuca Fiore

Trent'anni fa, moriva il più famoso esponente della Pop Art. Tra le opere indimenticabili, una domanda capitale: può un’arte volutamente superficiale nascere da un animo sinceramente religioso? (da Tracce di febbraio)

Elena Cerkasova

Elena Cerkasova e lo stupore di Dio

CulturaGiovanna Parravicini

A Seregno e Seriate arrivano i quadri della pittrice russa contemporanea. Dall'insofferenza per gli stereotipi sovietici all'approdo alla Chiesa come spazio per una nuova creatività: «Io dipingo per conoscere quello che amo»

Tempesta sul lago di Tiberiade
Marco Martinelli ed Ermanna Montanari.

Tre preghiere islamiche per Maryam

CulturaLuca Fiore

All'Elfo Puccini di Milano la prima del testo di Luca Doninelli, messo in scena dal Teatro delle Albe. Le storie di madri arabe musulmane che lanciano il loro grido alla madre di Gesù. Intervista all'attrice Ermanna Montanari: «Un lavoro febbrile»

Lepori, Colognesi e De Bortoli al Centro Culturale di Milano.

Domandare la vita è domandare l'infinito

CulturaFabrizio Sinisi

Una serata con Ferruccio De Bortoli e padre Mauro-Giuseppe Lepori, per presentare "Si vive solo per morire?", il libro dell'Abate generale dei Cistercensi. Davanti a una «svolta epocale», una riflessione che riguarda tutti. Credenti e non

"Ho imparato dagli ultimi", Luis Tagle.

Testimone di povertà

CulturaAmbrogio Pisoni

A sedici anni entra in seminario, a venticinque vie ordinato sacerdote. Gli studi teologici negli Usa e poi il ritorno nelle Filippine. Il libro-intervista del cardinale Tagle, arcivescovo di Manila: «La Chiesa è un popolo di poveri»

L'incontro al Centro Culturale di Milano.

Giussani e Guardini, la domanda e lo scandalo

CulturaLuca Fiore

In epoche diverse, in città lontane, i due grandi hanno affrontato la sfida che la modernità pone alla fede. In una serata al Centro Culturale di Milano, i filosofi Carmine Di Martino e Ugo Perone si sono confrontati sul libro di Monica Scholz-Zappa

Luigi Tenco.

L'attesa che resta di Tenco

CulturaWalter Muto

I primi passi nella musica, i testi censurati. Poi il successo. E la tragica fine. Cinquant'anni fa la morte del cantautore ligure. Di lui rimangono le canzoni. E quella strofa dell'amico De André...

"Non aver paura di perdonare", Padre <br>Luis Dri, Andrea Tornielli, Alver Metalli

Confessionale: un grembo materno

CulturaGiorgio Paolucci

Padre Luis Dri passa sette ore al giorno ad ascoltare i penitenti a Buenos Aires. Tra il timore di chi pensa di averla fatta grossa e "Il figliol prodigo" di Rembrandt sott'occhio. Il consiglio di papa Francesco: «Perdona, perdona, bisogna perdonare»

Alessandro Albertin, "Perlasca, il coraggio di dire no".

Quando la libertà diventa un gesto eroico

CulturaAlessio Lamanna

Nell'imminenza della Giornata della Memoria, Alessandro Albertin mette in scena la storia di Giorgio Perlasca, un eroe silenzioso che salvò più di cinquemila persone durante le deportazioni di Budapest. Il 20, 21 e 22 gennaio allo Spazio Banterle

Gérard Depardieu ne "Il Conte di Montecristo"

Come "prendere il posto" di Dio

CulturaLuca Marcora

Dopo vent'anni in galera, Edmond Dantès cerca di farsi giustizia sotto le sembianze del Conte di Montecristo. La traduzione cinematografica del romanzo di Dumas. Non solo una storia di vendetta, ma una scelta che sfida la nostra libertà

La «prova» del Sol Levante

CulturaMaurizio Crippa

Nelle sale il film di Martin Scorsese. Due gesuiti partono per il Giappone alla ricerca del loro maestro, che avrebbe abiurato... Il silenzio di Dio, i "cristiani nascosti" e «il più doloroso degli atti d’amore». In una pellicola attesa per vent'anni