Cultura - 2018

La biblioteca di Alessandria d'Egitto

Il Meeting in trasferta alla Biblioteca di Alessandria

Cultura

La grande istituzione promuove una due giorni per far conoscere la kermesse riminese. Tra gli ospiti: il Gran Muftì d'Egitto e il Vescovo generale della Chiesa copto-ortodossa. La delegazione italiana incontrerà l'imam di al-Ahzar e il papa copto Tawadros

L'incontro ''Costruttori di ponti'' all'ultimo Meeting di Rimini
Enzo Piccinini, Il fuoco sotto la cenere

Il segreto (e i libri) di Enzo

CulturaElena Ugolini

"Il fuoco sotto la cenere" è la raccolta delle presentazioni di alcuni romanzi fatte da Enzo Piccinini negli anni Novanta. Sono consigli di lettura che il chirurgo modenese ricevette, lui per primo, da don Giussani «per ricostruire il mio tessuto umano»

Monsignor Francesco Braschi

Russia Cristiana. Libertà, anche sotto "una campana"

CulturaAndrea Avveduto

Il Samizdat, piazza Majakowskij, il Sessantotto... Cosa dicono oggi visti da Mosca e dintorni? Monsignor Francesco Braschi, presidente della Fondazione di Seriate, spiega i temi e le ragioni del convegno a Villa Ambiveri

Milano. Nuove generazioni in mostra

CulturaPaolo Perego

Sarà visitabile fino a domenica prossima, al Palazzo dei Giureconsulti, vicino al Duomo. In primo piano, storie di ragazzi italiani nati da genitori stranieri che per una settimana si racconteranno a tutti. «Un'amicizia, esplosa di incontro in incontro»

In visita alla mostra

Il pensiero sorgivo di Giussani

CulturaMaurizio Balestra

In un libro gli atti del Convegno della facoltà teologica di Lugano su "Il percorso teologico e l'apertura ecumenica di Giussani". «Una sorpresa per chi ha partecipato. E un punto di partenza per le future ricerche», come ha detto il rettore René Roux

Elio Ciol. Foto di un'avventura

CulturaPaola Ronconi

Tutti gli scatti del fotografo friulano sulla caritativa in Bassa, i raggi a Varigotti e le partenze dei giessini per il Brasile. Molti quelli inediti. Nel libro di Massimo Camisasca anche le testimonianze di Eugenia Scabini e Pigi Bernareggi

Don Giussani celebra la messa a Subiaco © Elio Ciol
Hugh Jackmann in "Les Miserables" di Tom Hooper

Miserabili. La forza di Valjean

CulturaPaolo e Davide Prosperi

Che cosa c'è di così potente nel capolavoro di Victor Hugo? Ecco un tentativo di risposta, che spazia dalle pagine di letteratura al musical, al cinema. Tra il rifiuto della dipendenza e la misericordia (da "Tracce", luglio/agosto 2016)

Il musical di Broadway del 2015
Paul Claudel

Claudel. «Vedere cose impossibili»

CulturaFabrizio Sinisi

Che cosa colma lo spazio fra il singolo e il cosmo? Lo spettacolo inaugurale del Meeting è una riscrittura teatrale de "La scarpetta di raso". A 150 anni dalla nascita del grande poeta, va in scena il paradosso cristiano (da "Tracce" di luglio/agosto)

''Attraverso il mare del desiderio''. Le prove dello spettacolo inaugurale
La Marina di Loano

Loano, il Meeting e l’uomo che vive

CulturaPaolo Desalvo

Massimo Recalcati e Francesco Rutelli, don Marco Pozza e Silvio Cattarina. Oscar Giannino, Wael Farouq e Luigi Ballerini. In Liguria si sono scaldati i motori per la kermesse di Rimini. Alla scoperta di quali forze muovono la storia

Franceco Rutelli e Giorgio Vittadini

Cinque libri (più due) per l'estate

Cultura

Dal nuovo volume di don Giussani al Papa, fino alle proposte per i giovani, ecco i titoli che il movimento suggerisce per continuare un percorso, anche durante le vacanze (da "Tracce" di giugno)

Castel Gandolfo con l'osservatorio della Specola Vaticana

Francesco, tra il cielo e il Vaticano

CulturaMarco Bersanelli

Anche se la conoscenza dell'universo ha raggiunto limiti vertiginosi, il 95% del cosmo ci è ancora ignoto. Eppure, il Papa intervenendo alla Summer School della Specola Vaticana...

Arizona. Il ''Vatican Advanced Technology Telescope'' (VATT) sul monte Graham
Il progetto del Padiglione Asplund

Biennale di Venezia. Il Vaticano riparte dalla selva oscura

CulturaGiuseppe Frangi

La Santa Sede partecipa alla più importante manifestazione di architettura. E realizza undici cappelle nel bosco dell'isola di San Giorgio. Parla il curatore Francesco Dal Co: «Partiamo dalla metafora dantesca e creiamo dei luoghi per "ritrovarsi"»

Da sinistra: Francesco Dal Co, monsignor Gianfranco Ravasi e Paolo Baratta
Lo "Stabat Mater" di Pergolesi al Teatro nazionale di Karkhov

Ucraina. Imparare che si è voluti e amati

CulturaLaura Ferrari

Cinque giorni per un'immersione nella Bellezza. Questa la quarta edizione del DanteFEST di Kharkov, che ha unito cultura e società italiana e ucraina. Per imparare che la comunione «non nasce da temperamenti simili, ma dall'unità dei cuori»

Nella Casa volante, il terzo da sinistra è Erasmo Figini
William Congdon, Tre alberi, 1998

William Congdon. Testimone di una Presenza

CulturaRodolfo Balzarotti

Vent'anni fa, il 15 aprile 1998, moriva il grande pittore americano amico di don Giussani. "Tracce", allora, lo aveva ricordato attraverso l'ultimo quadro, dipinto il Venerdì Santo, pochi giorni prima della morte

Nel suo studio nel monastero della Cascinazza
Javier Prades (foto: Filmati Milanesi)

Prades e Roy. I fatti ci svegliano dall'incubo del futuro

CulturaLuca Fiore

Verità e libertà sono conciliabili? L'esperienza particolare può avere valore universale? Il dialogo tra il teologo spagnolo e il politologo francese al Centro culturale di Milano. A tema il ruolo della testimonianza personale nella società plurale

Dal Mediterraneo all’Europa la testimonianza nella società plurale (1:27:55)
Gaetano Previati, "Via al Calvario", 1904

Gaetano Previati: la Via Crucis come incendio del cuore

CulturaGiuseppe Frangi

Per la Quaresima il ciclo conservato ai Musei Vaticani arriva al Diocesano di Milano insieme a due versioni della "Via al Calvario". Qui l'artista non si limita a rappresentare la scena, ma vi partecipa, come poche volte è capitato nel Novecento

L'allestimento al Museo Diocesano di Milano, fino al 20 maggio 2018
Eugène Burnand, "Autoritratto", 1915

Eugène Burnand, che seppe seguire quella corsa al sepolcro

CulturaGiuseppe Frangi

È l'autore dell'immagine del Volantone di Pasqua di CL. Svizzero, protestante, pensava che il cristianesimo potesse dare all'arte ciò che le manca di più. Per rendere il senso teologico di quel momento, si svegliava all'alba, per vedere "quella" luce...

I discepoli Giovanni e Pietro corrono al sepolcro il mattino della Resurrezione, 1898