Storie

Storie - 2019

L'incontro con Francisco De Roux (al centro)

Colombia. La verità in cammino

IncontriDoris Soraida Barragan

La paura delle domande, il bisogno di riconoscere come sono andate le cose, il perdono... Dialogo con padre Francisco De Roux, tra i protagonisti del processo di pace nel Paese devastato da un conflitto che sembra non finire (da "Tracce" n.10/2019)

Bogotà. Una delle manifestazioni pacifiche di quest'anno
La campana che suona al Cascinello (foto: Marina Lorusso)

Tutti i "sì" del Cascinello

ItaliaPaolo Perego

Una convivenza fra tre famiglie nella Bassa Milanese, cominciata dieci anni fa. Oggi come all’inizio, seguono un fatto dopo l’altro, aperti a tutti e tutto. «Non è successo niente di quello che pensavamo, ma molto di più». Da "Tracce" di novembre

La Colletta Alimentare in Brasile

Brasile. La Colletta e quella vita "che vale la pena"

Mondo

Il 30 novembre tornerà, in migliaia di supermercati italiani, uno dei gesti di carità più importanti del Paese. Nel frattempo, in 55 città brasiliane, hanno anticipato i tempi. Ecco alcune testimonianze di chi si è giocato in prima linea

Con il cuore al lavoro/4. Tutti i nomi della realtà

ItaliaPaolo Perego

L'avventura di Rita, insegnante di sostegno, e di Marco, ragazzino con una grave disabilità che dal non parlare arriva a dare l'esame di terza media. E non solo. «Il segreto? Un modo di guardare ciò che accade». Che non si impara: si incontra

Uno degli strumenti di Comunicazione Alternativa Aumentativa di Marco
Alpha e Maurizio

Stati Uniti. Col cuore sulla manica

MondoAlessandra Stoppa

Alpha viene da un’isola delle Filippine. La ricerca irriducibile di un senso l’ha portata a riscoprire «la bellezza di dipendere». E ad un incontro che ha cambiato la vita sua e di Maurizio... La loro storia da "Tracce" di ottobre

Boston
Carlos Fernández

Ad El Salvador, per scoprire che la vocazione è un cammino

MondoCarlos Fernández

Nell’aereo che lo portava lontano dalla Spagna, Carlos tremava di paura. Tredici anni dopo racconta tutto quello che Dio ha fatto con quel fragile sì. «Quando mangi, quando bevi, quando vivi, stai facendo missione». Un'altra storia per il mese missionario

Con il cuore al lavoro/3. Il "balsamo" della dottoressa Janjão

MondoSofia Gouveia Pereira

Neonatologa in un ospedale di Lisbona, sempre alle prese con mamme, colleghi, infermieri... Oggi racconta come la fede abbia a che fare con ciò che fa ogni giorno. E come, anche in un luogo di sofferenza, possa aiutare a costruire speranze...

Maria João Leitão
Al lavoro a Monrovia, in Liberia

Spagna. La missione e il valore di ciò che si fa

MondoInmaculada Navas

Fin da bambina aveva il desiderio di vivere con un “orizzonte grande”. Poi sono arrivati i suggerimenti della realtà. In una corsia d'ospedale a Madrid come in Colombia o in Liberia. L'esperienza "missionaria" di una neurologa spagnola

Inmaculada (al centro) con alcuni collaboratori
TJ Berden sul set di uno dei suoi film

Con il cuore al lavoro/2. Miracoli a Hollywood

MondoAnna Leonardi

Americano di Los Angeles, produttore e sceneggiatore, TJ porta sul grande schermo storie come "Full of Grace" e "Paolo, apostolo di Cristo". Qui spiega che cosa significa fare cinema su questi temi, provando ad arrivare al cuore di tutti

Il regista Andrew Hyatt con Jim Caviezel sul set di “Paolo, apostolo di Cristo”
Isabel (al centro) con alcuni amici in Russia

Russia. «Isa, solo io ti manco»

MondoIsabel Almería

La sua avventura a Mosca è durata quasi dieci anni. «Non sono partita per cercare qualcosa che mi mancava, ma per la certezza di averlo già pienamente». Isabel racconta la sua storia in occasione del Mese missionario straordinario

Gioco durante una gita della comunità di Bolzano nel dicembre 1974

Bolzano. «Qualcosa di vivente, come il primo giorno»

ItaliaMirella Leoni

Cinquant'anni della comunità di CL in Alto Adige. Una storia di persone, prima che di idee e opere. Iniziata con il sì di un sacerdote, d'incontro in incontro è cresciuta ed è viva oggi. «Tutto per la fedeltà di Dio»

La messa celebrata dal vescovo Ivo Muser (Foto Press Arigossi)
Begoña, al centro, con un gruppo di amici di Shangai

Cina. «Siamo contente perché tu esisti»

MondoBegoña Ramírez

All’inizio dell’Ottobre Missionario indetto da papa Francesco, Begoña, "memor Domini" spagnola, racconta cosa significa la missione per lei che ha trascorso dieci anni in Cina: «Puoi comunicare solo ciò che vivi»

San Riccardo Pampuri

San Pampuri. Il miracolo più grande è che si è amati

ItaliaAlberto Savorana

Sabato 7 settembre, il pellegrinaggio da Assago a Trivolzio. Per l'edizione del giubileo dei 30 anni dalla canonizzazione, ricordiamo come è nata la devozione di don Giussani per san Riccardo. Ecco le pagine dalla biografia di Savorana

Il pellegrinaggio Assago-Trivolzio
Erminia e, di fianco a lei, Rino con alcuni amici

Milano. Erminia, la Sla e il bacio di Rino

ItaliaAlessandra Stoppa

Settantacinque anni, tutto dedito alla moglie e alla malattia che la accompagna da qualche anno. Intorno a questa croce, un mondo di amici, operatori, realtà assistenziali. E il conforto «di poter toccare ogni mattina la provvidenza»

Mark O’Connell

Meeting. O'Connell: «Vi spiego la religione dell'uomo-computer»

IncontriDavide Perillo

Vivere mille anni, trasferire le informazioni della mente come dati informatici, creare una copia del cervello umano. Fantascienza? Non proprio. L'autore di "Essere una macchina", che sarà a Rimini il 18 agosto, racconta la sfida del Transumanesimo

Vittorio Gallese

Vittorio Gallese. Gli affetti della mente

IncontriAlessandra Stoppa

«C’è bisogno di una rinnovata cultura della conoscenza». Il neuroscienziato Vittorio Gallese ha raccontato a Tracce il divario tra realtà e percezione. Un viaggio nell’incontro tra l’io, il mondo e gli altri. Sarà a Rimini lunedì 19 agosto

Greg Lukianoff

Meeting. Rompiamo le bolle

IncontriJosé Medina e Martina Saltamacchia

La critica a chi teorizza la necessità di "spazi sicuri" per evitare chi ha altre idee, i rischi della mancanza di libertà di espressione... Greg Lukianoff, "esperto" di educazione in America, interverrà a Rimini. Qui, un'intervista apparsa su Tracce

Don Elia Carrai

I fatti che non passano

ItaliaAlessandra Stoppa

Elia Carrai è un sacerdote di 31 anni. Qui racconta che cosa, nella sua vita, regge l'urto del tempo. «Ciò che "resiste" non devo porlo io con uno sforzo: resiste perché già c'è». Da Tracce di giugno