Storie

Storie - 2021

Don Giussani con alcuni universitari ad Einsiedeln per gli Esercizi spirituali del Clu della Svizzera nel 1971 (©Fraternità di CL, a disposizione degli eventuali aventi diritto)

Don Giussani e il vero centuplo

MondoClaudio Mésoniat

L'incontro con monsignor Corecco e, poi, con don Giussani. Una storia cominciata in Svizzera nel 1966 e che gli ha cambiato la vita. Claudio, giornalista ticinese, racconta come è nato tutto

Federica Irene Falomi in Cappadocia

Turchia. Un desiderio nuovo

MondoFederica Irene Falomi

Sette anni fa, l’incontro che ha cambiato la sua vita. Poi, il trasferimento in una terra lontana. E tutto ciò che oggi la mette "in movimento". Federica Irene racconta la sua storia (da "Tracce", ottobre 2022)

Padre Giuseppe Ambrosoli

Padre Ambrosoli. Il medico dagli occhi buoni

MondoFilippo Ciantia

Viene beatificato il 20 novembre il comboniano che ha speso la vita per l'Uganda. Erede della famiglia del miele, ha fondato uno degli ospedali più importanti del Paese. Il ricordo di chi lo ha visto all'opera

Il monte Oret, alle cui pendici sorge l'ospedale fondato da padre Ambrosoli
Aaron Richies, classe 1974, insegna Teologia al Benedictine College di Atchinson, Kansas.

Stati Uniti. Ragione di vita

MondoAaron Richies

Un teologo si imbatte nel pensiero di don Giussani. E poi in un giovane, che travolge la sua fede e la sua vita. Fino a proporre un corso in università sul sacerdote italiano (Da "Tracce" di Ottobre)

Ramziya con il marito Dima (a sinistra) e alcuni alunni

Kazakistan. Sempre più amico

MondoRamziya Saleyeva

Ramziya, nata in una famiglia musulmana, ha incontrato il movimento 25 anni fa attraverso due insegnanti. Oggi l’inizio riaccade per lei negli occhi dei suoi alunni (da "Tracce", ottobre 2022)

Paolo Palamara

Canada. «La mia scelta illogica»

MondoPaolo Palamara

Aveva soldi, amici, vacanze da favola, ma il vuoto di quella vita lo tormentava. Nel punto più buio, gli torna in mente una sua prof… E inizia una storia senza misure. La testimonianza di Paolo da "Tracce" di ottobre

Don Pino De Bernardis a Prato Sopralacroce negli anni Settanta

L’istante e la vetta

ItaliaAnna Leonardi

I giessini in vacanza, il primo abbraccio e il ritardo di uno dei tanti treni presi per andare a trovarlo dalla Liguria… Su "Tracce" di ottobre, don Pino De Bernardis, 90 anni, racconta l’amicizia con don Giussani

Con don Giussani durante un pellegrinaggio a Savona nel 1983
L'incontro a Rio de Janeiro.

Brasile. «Tutto è più mio. E tutto mi è stato dato»

MondoIsabella Alberto

A Rio de Janeiro per ricordare don Giussani, con le testimonianze di Rosetta Brambilla, una delle prime presenze di CL in Sudamerica, e di Julia, una giovane che ha incontrato il movimento da poco

La mostra su Don Giussani allestita all'ingresso del Campus di Praia Vermelha
Don Alberto Cozzi, professore alla Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale (Foto Archivio Meeting)

Don Giussani. Un pensiero vivo

IncontriPaola Bergamini

Martedì 15 novembre, alla Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale, un incontro sul libro dedicato al fondatore di CL "Il cristianesimo come avvenimento". Da "Tracce" di ottobre, il dialogo con uno dei relatori, don Alberto Cozzi

Una festa de La Mongolfiera

La vita in Mongolfiera

ItaliaPaolo Perego

Il desiderio di sostenere altri genitori con figli disabili. L’aiuto economico per la scuola. Il coinvolgimento con la vita dell’altro. Dall’esperienza di Davide e Sara è nata un’opera, che è un’amicizia (da "Tracce" di ottobre)

Davide De Santis turante un torneo dell'associazione
L'incontro di Asunción.

Paraguay. Don Giussani e la grande novità della vita

MondoGustavo Olmedo

Un viceministro, un sacerdote e un artista commossi dalla vita e dal pensiero del fondatore di CL. Accade ad Asunción, durante un incontro organizzato per il centenario della nascita del sacerdote italiano

Il concerto
Tomoko Sadahiro "Sako"

Giappone. Come la lava dal vulcano

MondoPaola Ronconi

Dalla passione per la musica fino all'incontro con don Giussani e alla scelta di entrare nei Memores Domini. Sako, da Hiroshima, racconta la sua storia

Monsignor Paolo Martinelli il giorno del suo insediamento ad Abu Dhabi

Paolo Martinelli. «Per la vita di tutti»

IncontriDavide Perillo

«La missione non è eseguire un copione, ma seguire il Mistero». L’infanzia a Milano, l’incontro con GS, il dolore, la musica. E ora una nuova chiamata. Parla il frate cappuccino, nuovo Vicario Apostolico dell’Arabia meridionale (da Tracce di settembre)

Una strada di Abu Dhabi
Muhammad Bin Abdul Karim Al-Issa, segretario generale della Lega Musulmana Mondiale, con il presidente Meeting Bernhard Scholz (©Archivio Meeting)

Alla fonte dell'umano

Incontri

Da "Tracce" di settembre, brani dall'incontro al Meeting dedicato a don Giussani con Muhammad Bin Abdul Karim Al-Issa, segretario generale della Lega Musulmana Mondiale, e Wael Farouq, docente all'Università Cattolica

Don Stefano Alberto, Muhammad Bin Abdul Karim Al-Issa e Wael Farouq al Meeting (©Archivio Meeting)
Gulu, Uganda.

«Tu ci sei per rendere belle le cose»

Italia

Qualche settimana in Uganda per collaborare a un progetto di Avsi con i bambini orfani di Gulu. Un'esperienza che Agnese, liceale, ha raccontato all'Equipe dei professori e degli studenti di GS

Al lavoro nell'orfanotrofio di Gulu
Anna Sangiorgi

La strada di Anna

ItaliaOtello e Daniela Sangiorgi

La testimonianza di due genitori, Otello e Daniela, al Congresso Eucaristico di Matera. Il cammino di loro figlia di fronte alla malattia. E quello che accade per loro e intorno a loro

Anna con i suoi genitori, Otello e Daniela
Gus Powell (New York, 1974). È docente del Master di fotografia alla School of Visual Art di New York. Vive a Brooklyn con la moglie e le due figlie (©Archivio Meeting)

Gus Powell. «Sono ancora in viaggio»

IncontriLuca Fiore

Il fotografo di New York, autore delle immagini della mostra del Meeting “Family Car Trouble”, su "Tracce" di settembre racconta il suo incontro con il popolo di Rimini

La mostra di Gus Powell a Rimini (©Archivio Meeting)
Víctor Pérez-Díaz, sociologo all’Università di Harvard e alla Complutense di Madrid, alla presentazione della biografia di don Giussani nella capitale spagnola.

Giussani e Leopardi. Fari nella nebbia

IncontriJuan Carlos Hernández

È uno dei grandi studiosi della nostra società, un luogo in costruzione con domande sempre aperte. E dove continua a esistere l’«impulso ad arrivare al sublime», che lui riconosce in due uomini. A colloquio con Víctor Pérez-Díaz

Giovanni "Felice" Iovinella

Napoli. Il cantiere e le macerie del cuore

ItaliaGiovanni Iovinella

Architetto e da anni impegnato in un laboratorio edile con i ragazzi del carcere minorile di Nisida, Giovanni - ma per tutti "Felice" - ha raccontato la sua storia all'Equipe dei professori e degli studenti di Gs

L'sola di Nisida (©Unsplash/Mario Esposito)
Don Antonio Villa nel refettorio della sua scuola a Tarcento

Don Antonio Villa. «Meno di un minuto»

ItaliaDavide Cestari

Metà della sua vita l'ha trascorsa a Tarcento, in Friuli, dove era arrivato per dare una mano ai terremotati. Non se ne è più andato. Ecco come si raccontava su Tracce nel 2016, a 40 anni dal sisma

Don Villa distribuisce il pranzo ai ragazzi della scuola nata dopo il terremoto
Volontari a Rimini (©Archivio Meeting)

Meeting. «Quello che ho visto io»

ItaliaGiovanni Dinatolo

Pulizie, fast food, servizio d'ordine, mostre... Oltre tremila volontari hanno lavorato a Rimini. Ecco alcuni di loro, nel racconto e nelle immagini di un giovane fotografo

Georgij (©Giovanni Dinatolo)