Lettere

Lettere - 2018

Gli esercizi spirituali degli universitari di CL

«Riconoscere Dio, dentro la mia continua cecità»

Lettere

Luna è musulmana di origine marocchina. Da alcuni mesi segue la vita degli universitari di CL. Il suo racconto al ritorno degli Esercizi spirituali di Rimini. «Sento sempre più il bisogno di momenti come questo»

Scontri durante le manifestazioni dei gilet gialli

Parigi. I gilet gialli e la «speranza dentro di me»

Lettere

La protesta iniziata per il caro benzina e la pressione fiscale. Il Governo che fa finta di non sentire. Poi una spirale di violenza in tutto il Paese. «Ma il grido che c'è dietro ai cortei è anche il mio. Chi può prenderlo sul serio?».

Gli scatoloni della Colletta alimentare

Colletta 2018. «Il mio cuore era lieto. Perché?»

Lettere

Settimane per trovare un magazzino e il muletto da usare il 24 novembre. Dopo tanti «no» ricevuti, le cose iniziano ad andare per il verso giusto. Ma ciò che sorprende Sacha non è il risultato, è quello che sta accadendo in lui

La mostra su don Giussani a Kajang (Malesia)

Kuala Lumpur. «Posso presentarti don Giussani?»

Lettere

A pochi chilometri dalla capitale della Malesia, la comunità di CL propone in parrocchia la mostra "Dalla mia vita alla vostra". Tutto supera le aspettative. Dai problemi tecnici ai tanti incontri. E c'è chi chiede: «Quando vi incontrate? Posso venire?»

La comunità di CL di Kuala Lumpur con monsignor Julian Leow
Il carcere di Opera

Colletta 2018. La mia Giornata in carcere

Lettere

La raccolta di generi alimentari nella casa circondariale di Opera. «Grazie, perché ci date la possibilità di poter fare del bene, di essere utili e sentirci utili», dicono i carcerati. Con loro Giacomo riscopre il valore di un gesto fatto da tanti anni

La Colletta alimentare

Colletta 2018. Ma nella carità si è mai "a posto"?

Lettere

I trenta bambini delle elementari e un ragazzo con cui si parla della fede e dell'educazione dei ragazzi. Ma soprattutto quella nonna appoggiata al bastone che non si dà pace cercando le ultime monete in fondo alle tasche. Il racconto di Lucia di Todi

La mostra sul Metropolita Antonij di Surož a Oxford

Oxford. Il ritorno del Metropolita

Lettere

Un desiderio preso sul serio. E un piccolo popolo che si muove per assecondarlo. Ecco come la mostra nata al Meeting di Rimini ha riportato il vescovo russo nei luoghi della sua predicazione. E come questo ha generato qualcosa di nuovo

La conferenza di Oxford sul Metropolita
Appuntamento il 24 novembre per la Colletta alimentare 2018.

Verso la Colletta/4. «Sono contento quando mi do»

Lettere

Un collega un po' "chiuso" che davanti alla carità non si tira indietro. Perché? Verso l'appuntamento del 24 novembre con il Banco alimentare, un'altra testimonianza di come si può vivere la giornata della raccolta nei supermercati

Sabato 24 novembre, la Colletta alimentare in tutta Italia

Verona. «Io, il saio e la Colletta»

Lettere

Prima da laico, poi da frate. La raccolta del Banco alimentare ha sempre accompagnato la vita di fra Francesco. E sabato 24 novembre, al supermercato, ci sarà anche lui

La Colletta in un supermercato di Juiz de Fora (Brasile)

Verso la Colletta/3. Quando un gesto trasforma la realtà

Lettere

Sabato prossimo l'appuntamento con la raccolta degli alimenti del Banco alimentare. Solo un'occasione di solidarietà? Un'altra testimonianza dal Brasile, dove Leandro ed Elivânia hanno invitato tutti: amici, vicini, l'amministratore del condominio...

Verso la Colletta alimentare del 24 novembre

Verso la Colletta/2. La proposta di un cammino

Lettere

Un caffè con le mamme dei ragazzi del catechismo. Una chiacchierata con il capo-contrada al Palio del paese. E l'invito a dare una mano con la raccolta del Banco alimentare. «Fatti. Che fanno riscoprire una speranza che già c'è»

Ecuador. Una gita durante la vacanza

Ecuador. La scorciatoia per il cuore della vita

Lettere

Cinquanta persone da varie comunità del Paese per una vacanza insieme. Ma può l'estraneità tra sconosciuti sparire in tre giorni? A Quito è accaduto qualcosa bello come un regalo

La chiesa della Compañía, a Quito
La Colletta alimentare a Londrina (Brasile)

Verso la Colletta/1. «Oggi mi sento più intensamente vivo»

Lettere

João Felipe aveva gli esami universitari da preparare, ma ha deciso di partecipare lo stesso, il 10 novembre, alla raccolta di cibo per i poveri che si è svolta in Brasile. Si è sentito rispondere male da alcuni, eppure «è stato un giorno meraviglioso»...

Insegnanti, genitori e alunni della scuola Maria Luigia di Chiavari in vacanza a Bocca di Magra

Chiavari. In vacanza al mare per alzare le vele

Lettere

In una scuola ligure, due giorni di convivenza per le famiglie dei bambini, tra incontri e giochi in spiaggia. Per iniziare bene l'anno, per approfondire l'amicizia tra genitori e professori. E per vedere anche quanto può essere bello lavorare...

I giochi della comunità di Prato in gita alla Badia di Vaiano.

Prato. Aria nuova alla Badia

Lettere

Un gita domenicale per la comunità toscana, dopo la Giornata di inizio anno. Un gesto semplice, per rimettere a fuoco il proprio stare insieme. «E approfondire la vocazione di ciascuno»

La Giornata di inizio anno in Kazakistan

Kazakistan. «Voglio diventare come Giussani»

Lettere

Cattolici, ortodossi, protestanti e musulmani. Sessanta persone ad Almaty e Karaganda per ascoltare l'audio della lezione che il fondatore di CL tenne nel 1968. E la barriera linguistica? «Parlava di me ed era certo di quello che diceva»

Vienna, cattedrale di Santo Stefano

Vienna. Ogni istante è una nuova creazione

Lettere

Cosa ha voluto dire ascoltare la voce di don Giussani alla Giornata d'inizio anno? Non è stato ricordare i "vecchi tempi". Maxi lo capisce il giorno dopo. Davanti ai colleghi, i pazienti, i figli, la moglie... «Ero libero in ogni incontro»

La Giornata di inizio anno a Kharkov

Ucraina. «Si può vivere di un amore, non di un dovere»

Lettere

La Giornata di inizio anno di CL a Kharkov. In ottanta arrivano da Ucraina, Russia, Bielorussia e Italia. Per ascoltare le parole di don Giussani e per guardare di nuovo ciò che è capitato alle loro vite. Come è successo ad Angela al controllo passaporti

Soulaiman e Jean-François al Santuario della conversione di San Paolo

Soulaiman, don Giussani e l'inizio anno a Damasco

Lettere

Jean-François Thiry, della Biblioteca dello Spirito, ritrova l'amico siriano conosciuto in Russia. Per il quale ogni occasione è buona per approfondire l'incontro con CL e allargarlo agli amici. A cui fa ascoltare una voce registrata nel '68...

La Giornata di inizio anno a Damasco
La mostra sulle "Nuove generazioni" a Milano

Milano. Una settimana che mi ha aperto gli occhi

Lettere

Piazza Mercanti, a due passi dal Duomo, ha ospitato "Nuove generazioni. I volti giovani dell'Italia multietnica". Una mostra «già saputa», se non ci fossero stati Omenea, Luna, Tawfik. E il loro segreto...

I curatori della mostra