Lettere

Lettere - 2020

Ragazzi che, senza chiedere, chiedono tutto

Lettere

Una prof precaria con i figli da inserire all'asilo. Una supplenza che arriva all'ultimo momento e le regole anti-Covid. Come non andare in apnea cercando di incastrare tutto? Che cosa ci ricorda che la realtà è buona?

Ventisette paia di occhi e il rischio zero

Lettere

La voglia di ricominciare la scuola. Il discorso pronto per il primo giorno. Poi le discussioni estenuanti sui protocolli di sicurezza: «Ma non sarebbe più sicuro stare a casa?». Ma gli sguardi dei ragazzi sopra le mascherine...

Il desiderio di Achille

Lettere

Per la prima volta, Paola va a scuola con una lezione non perfettamente preparata. È un percorso nella Letteratura greca e latina. «Mi chiarirò le idee nel dialogo con gli studenti». E così, in una terza, Serena alza la mano e dice…

(Jack Ingle/Unsplash)

«L'inaudita scoperta» di tornare tra i banchi

Lettere

Insegnante e mamma, la sera prima della riapertura delle scuole. Tutto è pronto, «sembra quasi normale». Invece la vita è cambiata negli ultimi mesi. Cosa può riaccendere l'attesa di un nuovo inizio?

La cattedrale di San Lorenzo a Genova.

Genova. Tutto per quell'invito

Lettere

Il Battesimo di Anduela e l'incontro con il Vescovo, ultima tappa di un'amicizia cominciata con un pomeriggio di caritativa e con una domanda: «Cosa c'è dietro?»

La piazza di Mirabella Eclano (Avellino) durante il Meeting

Come a Rimini, ma a Mirabella Eclano

Lettere

Natalia, per tante edizioni volontaria alla kermesse romagnola, vive in un paese nel cuore dell'Irpinia. Quest'anno non si poteva partecipare. Ma quando ha saputo che si poteva fare «il Meeting dove sei tu»... Ecco cosa è successo

“<em>Favela pela janela</em>”</strong> di Simone Santos

Brasile. Sfogliando pagine di carne

Lettere

"Passos" è la versione brasiliana di "Tracce". Tra i suoi abbonati c'è Giovanna, che scrive alla redazione per ringraziare. E raccontare di una compagnia che anche durante il lockdown «è entrata nella mia stanza senza preavviso»

(Foto Archivio Meeting)

Meeting. «La forza dei millimetri e degli istanti»

Lettere

Impegnata a Rimini con la radio ufficiale della special edition di quest'anno, Elisabetta racconta cosa ha vissuto e scoperto. Dallo «scandalo per ciò che manca» al trovarsi «di fronte a un privilegio che ha aperto tante domande»...

(Foto Unsplash/Adi Goldstein)

America Latina. Se la quarantena "suona" meglio

Lettere

Da sette Paesi, collegati via WhatsApp e su Zoom. A unire un gruppo di universitari la loro grande passione per la musica. E una nuova amicizia inaspettata nata da una domanda: "Per Chi lo facciamo?"

Canción con todos - Il video degli universitari dell'America Latina
Il Meeting a Cassano Magnago

Il Meeting chiusa in quattro mura

Lettere

Tutto era pronto per partecipare all'evento nella piazza del proprio paese. Ma dopo ritorno dalla Croazia, c'è l'obbligo di quarantena... Eppure, quella di Monica, è stata un'avventura degna della cima del K2

Preparativi a Nervi

Genova. «Ma noi siamo sordi al sublime?»

Lettere

Dalla provocazione di un ragazzo nasce la "piazza di Nervi". Una settimana dove, vicino a casa, trovano ciò per cui sono sempre andati a Rimini. «Il segreto del Meeting è così reale che accade in ogni condizione»

Il Meeting di Rimini a Legnano

Meeting a Legnano. «Accogliendo mi sento accolta»

Lettere

Non aveva mai fatto la volontaria. Ma quest'anno Cinzia decide di coinvolgersi nella sua città. La preparazione fino ai minimi particolari. Come quella di chi invita gli amici a casa propria. E la meraviglia del titolo? Che meraviglia è?

La piazza di Minsk

«Senza perdono la Bielorussia non avrà futuro»

Lettere

Il Paese è in protesta pacifica dalle elezioni del 9 agosto. Un sacerdote cattolico racconta «il risveglio di un popolo», finora apatico rispetto al regime. «Viviamo la vertigine di vivere il presente com'è»

Rio de Janeiro

Brasile. «Il mio legame con l'infinito»

Lettere

L'arrivo della pandemia che terremota la vita. Ma anche l'inizio di un cammino. Con i giessini, con le giovani mamme, con chi ha a cuore la società. Una novità che nasce dalla riscoperta della propria umanità

Le Stories di Instagram dei giessini brasiliani
Tampa, Florida (foto Maristela Silva/Unsplash)

Florida. Dove sta la certezza in un tempo di incertezze?

Lettere

L'arrivo del Coronavirus anche nel Sud-Est degli Stati Uniti, qualche mese fa. Il lockdown e l'invito a rimanere a casa, ta attese e timori. Eppure «in quell'amicizia Cristo mi ha sorpreso un'altra volta...»

Perth (Foto George Bakos/Unsplash).

Perth. Il regalo della tenerezza

Lettere

Il lockdown vissuto in Australia, costretto in casa tra figli e nipoti. Una situazione ideale per John, sulla carta. Eppure non facile: «Mi ha costretto a fare dei passi. Fino a farmi lavare i piedi da mia figlia il Giovedì Santo...»

In cammino verso Aparecida.

America Latina. Una compagnia "in cammino"

Lettere

Erano solo in quattro a fare l'annuale pellegrinaggio degli universitari al Santuario di Aparecida. Ma con loro, videocollegati, decine di amici da nove Paesi. «Seguendo un "sì" che ha reso carne l'Ideale che ci ha raggiunto»

La croce portata dai pellegrini di fianco alla statua della Madonna.

Taipei. Angie e Rosalia sono tornate

Lettere

Avevano ricevuto il Battesimo nella parrocchia dei sacerdoti della San Carlo. Poi la vita le aveva portate lontano. Ma, durante il lockdown, si imbattono nei video di don Emanuele. E chiedono di rincontrarlo. Così l'amicizia si accende di nuovo

Dublino

Dublino. «È Cristo che riempie la vita»

Lettere

L'emergenza sanitaria ha paralizzato la sua scuola di lingue. Una dipendente gli chiede: «Come si fa a svegliarsi la mattina senza sapere se andrà a finire bene?». Per rispondere, Mauro ricorda quella volta che, con Margaret, dormirono su una panchina...

Caracas

Caracas. Vivere senza anestesie

Lettere

Rafael racconta il Venezuela dell'acqua razionata, della povertà e della pandemia: «Volevo spegnere tutto, nascondermi dal mondo, nel dolore del nulla». Eppure qualcosa, in lui, resiste. Un desiderio, una fiamma

Enea e Anchise dipinti da Raffaello

Le mura di casa e l'orizzonte della vita

Lettere

Da una telefonata con un'amica, la nascita di una iniziativa online fatta di incontri culturali internazionali: "É-née", Enea. Nel mezzo della pandemia, «l'occasione per abbattere le frontiere e ritrovare amici lontani». Ma non solo