Lettere

Lettere - 2017

Anders Arborelius

Il Cardinale, la corteccia e i cuori che attendono

Lettere

Mercoledì 28 giugno vengono creati cinque nuovi cardinali. Tra loro il vescovo di Stoccolma, monsignor Anders Arborelius. Nelle parole di chi lo ha conosciuto, un piccolo ritratto del primo porporato della Chiesa svedese. E del compito che lo aspetta

Monsignor Arborelius con Francesco durante la visita in Svezia a cinquecento anni della Riforma luterana.
La mostra su don Giussani nata dall'esperienza del movimento di un gruppo di ortodossi

A Minsk, per capire "il movimento" nella Chiesa

Lettere

Terza edizione del Festival Pamiežža nella capitale bielorussa. Ad organizzarlo un gruppo di amici che, per l'occasione, hanno presentato una nuova mostra su don Giussani. Il racconto di come la sua storia spiega ciò che sta accadendo a loro

Alcuni membri della ''comunità volante'' con Filaret, Metropolita di Minsk
Soulaiman e Jean-Francois

Il mio amico Soulaiman

Lettere

Jean-Francois, della Biblioteca dello Spirito di Mosca, ha conosciuto il medico siriano quando si trovava in Russia. Oggi, grazie a un progetto di Ats, si sono incontrati a Damasco. Tra il progetto di un centro culturale, la guerra, il movimento...

Da sinistra: suor Joseph Marie, Soulaiman, Tarek, Bashar e Jean-Francois
Massimo Robberto all'Istituto Canossa di Lodi

Il punto che può guardare le stelle

Lettere

Un incontro tra l'astrofisico Massimo Robberto e gli studenti di una scuola media di Lodi, a parlare di universo, telescopi e amicizia. Tra lo stupore e le domande, la scoperta che «ci si può innamorare sempre di una cosa grande»

Il Papa all'Ilva di Genova

Genova, il Papa e sentirsi preferiti

Lettere

La visita di Francesco ha animato la città fin dall'alba. I giovani al Santuario della Guardia, gli operai dell'Ilva e gli infermieri e i malati del Gaslini. E il popolo in piazza Kennedy per la messa. Una giornata che ha mosso (e commosso) tanti

Al Santuario della Madonna della Guardia
Firenze

Le amiche della porta accanto

Lettere

Emilia si ritrova come vicine di casa una comunità di "Memores Domini". Lasciati da parte i pregiudizi su CL, nasce un'amicizia. Che in modo imprevedibile la porta a fare una scelta importante

Gli Esercizi della Fraternità di CL

«Sei davvero Tu, Signore?»

Lettere

Una strada dimenticata che si riapre, il vaso regalato dalla vicina, la decisione di aumentare il fondo comune. Daniele, Martino e Chiara erano agli Esercizi della Fraternità. Ecco cosa hanno vissuto a Rimini. E al ritorno a casa

La chiesa di Reasi

Un piccolo bagliore in Kashmir

Lettere

Unico europeo, Angelo lavora in un cantiere ai piedi dell'Himalaya. La Scuola di comunità via Skype, le domande dei colleghi sulla messa e alla fine uno di loro chiede: «Come si fa a diventare come Gesù?»

Angelo con il collega nepalese
Il coro Cet durante un concerto.

Un mazzolin di fiori dietro le sbarre

Lettere

Una platea in silenzio, tutta tesa a seguire melodie e testi del concerto di canti alpini del Coro Cet nel carcere di Opera, alle porte di Milano. Coi detenuti che alla fine, a sorpresa, iniziano a cantare...

La Via Crucis al Triduo di Gs 2017.

«Tre giorni tutti per me»

Lettere

Accompagnare per anni i ragazzi al Triduo Pasqua e scoprirlo "nuovo" a sessantasei anni. Un professore racconta la sua Rimini coi ragazzi di GS. E il contraccolpo della Via Crucis...

Manifestazioni a Cayenne, Guyana Francese.

La sorpresa di un popolo

Lettere

La piccola comunità di CL racconta quel che sta accadendo in quel «pezzettino di Europa attaccata al Sud America». Le proteste, le barricate, la chiusura di uffici e scuole. La preoccupazione per il futuro. Prima il disagio, poi la curiosità di capire

Franco Nembrini con gli studenti a Bogotà.

Bogotà, a cena con Zaccheo

Lettere

Due incontri in un giorno con Franco Nembrini. Al mattino, un'ottantina di giovani studenti rapiti per due ore da Dante. La sera è toccato ai genitori confrontarsi su cosa voglia dire educare. Ecco cosa è successo

Il parco di Monza durante la visita del Papa.

«Grazie per avermi invitato dal Papa»

Lettere

Dalla punta più a Nord della Diocesi al Parco di Monza per la messa con Francesco. I volontari, l'attesa e le parole del Santo Padre. E quelle commosse di un'amica. Che fanno riprendere il cammino

«La comunione intorno a me...»

Lettere

La domanda provocatoria di un amico. La notte in cammino per arrivare a Monza. Nel racconto di un universitario di Milano la scoperta che «quel gesto era per la mia conversione»

Quel sabato straordinario a Monza

Lettere

La lunga attesa al parco della Villa Reale con gli amici di Gioventù Studentesca della scuola. Poi la messa. «Rallegrati, il Signore è con te», le parole di Francesco entrano nel cuore. E tutto cambia. Anche una pizza...

«Ma noi siamo libertà»

Lettere

La vicenda di Dj Fabo ha riempito per settimane le pagine dei giornali tra dolori, polemiche e tante domande aperte. Ecco cosa ha scritto una donna dal suo letto d'ospedale

Farhad Bitani con i ragazzi di Abbiategrasso.

Un sabato pieno di umanità

Lettere

Due incontri in un giorno, per alcuni ragazzi di Abbiategrasso. Con Francesco Fadigati e Farhad Bitani, entrambi scrittori e «uomini eccezionali che hanno parlato al loro cuore». Tanto da fargli dimenticare la campanella dell'intervallo...

Studenti all'esame di maturità.

Sfidare l'istante

Lettere

A Milano, un dialogo serrato tra gli studenti dell’ultimo anno delle superiori e Davide Prosperi, responsabile di CL. Perché «voglio essere felice, ma non so cosa scegliere. Tutto mi sembra troppo poco...»

Alessandro Riccetti.

«Ecco chi era il nostro amico Alessandro»

Lettere

È morto nella tragedia dell'hotel abruzzese. Un mese prima, alla Scuola di comunità, aveva detto: «Come faccio ad essere pronto se il Signore mi dovesse chiamare all’improvviso?». Quella domanda è rimasta nel cuore degli amici di Terni

I funerali delle vittime dell'elicottero caduto in Abruzzo.

A chi dice che Dio non è abruzzese

Lettere

Il terremoto, la neve. Le tragedie che hanno seminato la morte in Centro Italia. E che hanno riempito giornali e tv. Eppure «io ho una buona notizia e vorrei dirla a tutti»

L'incontro dei ''Cavalieri'' delle Marche a Tolentino.

«Una positività» che non mi fa tremare

Lettere

L'incontro dei "Cavalieri" del Centro Italia. A tema, il terremoto e il desiderio di capire cosa regge quando tutto crolla. Tra chi racconta di amicizie nate fra le macerie e chi ospita sconosciuti a casa sua, si può riscoprire cos'è essenziale della vita