Lettere - 2023 - Pagina 3

Tindari, la Giornata d'inizio anno di GS Sicilia

Sicilia. «Vogliamo essere reali»

Lettere

Un altro racconto della vita di Gioventù Studentesca. È la volta dei ragazzi siciliani, che hanno organizzato la Giornata d'inizio anno il 29 ottobre, al Santuario di Tindari

Foto Unsplash/Jose Martin Ramirez Carrasco

«Per il desiderio di vivere»

Lettere

Da Firenze e Treviso, due lettere inviate come contributi per l'assemblea dei nuovi iscritti alla Fraternità di Comunione e Liberazione, lo scorso 12 ottobre

La Giornata d'inizio anno di GS a Milano

Milano. «Chiamati per nome»

Lettere

Quasi novecento ragazzi e professori radunati alla Fiera di Novegro per la Giornata d'inizio anno di Gioventù Studentesca. Ascoltando le storie di Elisa e di Francesco. E seguendo la strada tracciata dal Papa alla Giornata Mondiale della Gioventù

La giornata d'inizio anno di GS Marche

Senigallia. A scuola di cuore

Lettere

La giornata d'inizio anno per 150 giessini delle Marche. L'organizzazione della comunità locale, i giochi, l'assemblea, il pranzo insieme... E le parole di una mamma, davanti alla figlia cambiata da quello che vive

Vilnius (Foto Unsplah/Dan Marian Stefan Doroghi)

Lituania. «Qualcosa di prezioso per la mia vita»

Lettere

Nel racconto di Kristina, i trent'anni di presenza di CL nel Paese baltico, celebrati con un evento a Vilnius a cui hanno partecipato tanti amici. Come Dario e Titti, dall'Italia: «Ci siamo sentiti parte dello stesso popolo»

La giornata di inizio anno di GS a Torino

Torino. «Siamo la prima scelta»

Lettere

I giessini piemontesi e valdostani insieme per la Giornata d'inizio anno. La colazione, l'assemblea. Poi dopo pranzo, i canti, le testimonianze, la messa. E l'evidenza di un compito: «Siamo preferiti. Che questa preferenza possa raggiungere tutti»

Foto Unsplash/Felicia Buitenwerf

«Cristo è venuto a trovarci ancora»

Lettere

La scuola che riparte, gli incontri con gli studenti tra le aule, la ripresa del Raggio. E quel ragazzo che, colpito da quanto accaduto durante l'estate, chiede di imparare il segno della croce. La lettera di un prof

Uno degli incontri legati alla mostra su don Giussani a Roma

Roma. Un incontro che continua

Lettere

La provocazione del Papa all'udienza del 15 ottobre 2022 e un desiderio che fa scattare l'idea a un gruppo di trentenni di CL: portare una mostra su don Giussani nel cuore della Capitale. Il loro racconto

Il kibbutz di Be'eri dopo l'attacco del 7 ottobre (Ansa-Dpa/Ilia Yefimovich)

La guerra in Israele e il cuore di Tamara

Lettere

Profuga ucraina in Italia, ha compiuto 21 anni il 7 ottobre, il giorno degli attacchi di Hamas. Con gli amici aveva in programma di far festa. Ma davanti all'orrore, tra le lacrime, non ha fatto finta di nulla...

Cremona (Unsplash/Matteo Bellia)

«Cosa posso chiamare casa?»

Lettere

La separazione dei genitori, il buio, la solitudine. Poi l'incontro con il Clu a Bologna e i nuovi amici a Cremona. E la scoperta di un luogo dove «essere me stesso senza paura»

(Archivio Meeting)

«Un'amicizia che ha preso tutto di me»

Lettere

Il viaggio in Madagascar, la mamma che la segue al Meeting, la serata di canti per Adriana Mascagni. Una ragazza di GS racconta la sua estate "plasmata" dall'incontro con una compagnia che «dà il respiro ad ogni cosa»

Lugo di Romagna poco dopo l'alluvione (Foto: Ansa/Bovezani)

Cavalieri di Lugo. «Sommersi da tanto bene»

Lettere

La gratitudine dei ragazzi che si sono visti abbracciare dagli amici di tutta Italia. Come durante le vacanze comunitarie a Canazei, Pragelato, Madonna di Campiglio e in altri luoghi, dove sono stati raccolti fondi per gli alluvionati

La messa del cardinale Cantoni alla giornata di convivenza della comunità di Como

Il compito di seminare

Lettere

Una giornata di convivenza per la comunità di Como accompagnata dalla presenza e dalle parole del cardinale Cantoni, vescovo della città. Ecco il racconto

Lugo, l'assemblea con Davide Prosperi a pochi giorni dall'alluvione

La gratitudine di Lugo

Lettere

A pochi mesi dall'alluvione che ha devastato la Romagna, la comunità della cittadina del Ravennate esprime la riconoscenza per il «segno prezioso che ci ha fatto scoprire il Destino nel fango»

Giorgio e Anna al termine della messa per il loro cinquantesimo di matrimonio, il 16 settembre

Ciò che dà consistenza alla vita

Lettere

Cinquant'anni di matrimonio, la malattia del marito, una crisi economica. E la presenza di Gesù, che diventa indispensabile «come il respiro». Un amico ha inviato a Prosperi la lettera di sua madre

I ragazzi della Gmg di Lisbona (@Fede_annoni)

L'unico modo per comprendere ciò che si vive

Lettere

La Giornata Mondiale della Gioventù a Lisbona con i suoi chilometri a piedi, gli incontri, le amicizie vecchie e nuove. E quella bellezza che non smette di sorprendere

In gita durante una vacanza di GS

«Io che non dovevo sono stato amato»

Lettere

Una piccola storia da una vacanza di Gioventù Studentesca. La discussione di una notte tra un ragazzo e un prof, le scuse, la cena insieme. Fino all'intervento durante l'assemblea finale

La mostra "Da solo non basto" a Rimini (Archivio Meeting)

«Quel coraggio di guardarci in faccia»

Lettere

Erano tra i ragazzi portati al Meeting da don Burgio a parlare di sé e dell'esperienza di Kayròs. Qui raccontano cosa è accaduto e quello che che "si sono portati a casa"

La mostra del Meeting sul monastero trappista di Azer, in Siria (Archivio Meeting)

«Il nostro lavoro e l'impronta di Dio»

Lettere

Hanno curato e spiegato la mostra sul monastero trappista di Azer, al Meeting di Rimini: il racconto della preparazione e delle giornate vissute dai volontari che hanno fatto da "guide"