Storie - 2015

Joshua Stancil

Joshua è libero

MondoLuca Fiore

Una vita spezzata a venticinque anni. Da allora, ne ha passati 18 in carcere. Joshua Stancil è tornato in un mondo dove tutto è cambiato. Come la sua vita, da quando ha ceduto al volto della misericordia (da Tracce, dicembre 2015)

Don Pepe Claveria

Vicino ai lontani

MondoLuca Fiore

Una giornata nei sobborghi di Londra con don José ”Pepe“ Clavería. Per vedere come accade che in una società ultrasecolarizzata la fede torni ad essere credibile (e attraente) anche «per i pagani» (da Tracce, novembre 2015)

Tre amiche della comunità di CL di Taiwan.

Come gli Atti degli apostoli

MondoDavide Perillo

Fang-Cong ha scoperto che c’è la Risurrezione. Bo-Yue che è possibile il perdono... Viaggio a Taiwan, nel «continente che non conosce Cristo». Ma dove accadono gli stessi fatti di duemila anni fa (da Tracce, ottobre 2015)

Nel Paese a maggioranza buddista
Fausto Bertinotti al Meeting di Rimini

«Io & Zaccheo»

IncontriPaolo Perego

«Non basta salire sul sicomoro: occorre uno sguardo che riaccenda tutto. Anche in politica...». Fausto Bertinotti racconta di sé, del Meeting, del potere. E di «un cammino da fare insieme» (da Tracce, ottobre 2015)

Don Ciccio Ventorino insieme a don Giussani

Qualcosa dentro qualcosa

ItaliaRoberto Fontolan

La sequela a Giussani, i tanti viaggi, la forza e la pazienza. Un ritratto di don Ciccio Ventorino, “padre” di tanti nella storia del movimento, morto il 17 agosto. Fino alle «strane» parole di quell’ultimo incontro... (da Tracce, settembre 2015)

Luigi Giussani durante la lezione "Riconoscere Cristo"

La vita di Andrea

ItaliaLuca Fiore

È il ragazzo malato di Aids della lettera che commosse Giussani in "Riconoscere Cristo". Tutto ciò che sapevamo di lui era in quelle righe. Ora Marco Zibardi, detto “Ziba”, ci racconta del suo compagno di liceo... (da Tracce, settembre 2015)

La speranza non si può rapire

MondoAlejandro Marius

«Non devo chiedermi: perché a me? Ma: a che scopo mi accade questo?». È la domanda che ha accompagnato Germán García Velutini, banchiere di Caracas, durante gli undici mesi del suo rapimento (da Tracce, giugno 2015)

Germán García Velutini
Lo psicanalista Massimo Recalcati

Massimo Recalcati. La mancanza è vita

IncontriGiuseppe Frangi

Non è una «mutilazione», ma il «nutrimento del desiderio». Lo psicoanalista Massimo Recalcati si confronta con il tema della settimana riminese. E ci spiega perché ha a che fare con l’amore di una madre... (da Tracce, giugno 2015)

Dmitry Strotsev

Dmitry Strotsev. Un gioco sacro

MondoLuca Fiore

È uno dei maggiori poeti di lingua russa, racconta come «la poesia mi ha portato a Cristo». E l’incontro con una fede «dalle porte aperte» (da Tracce, gennaio 2015)

Michael Lonsdale in una scena del film "Uomini di Dio"

Da Hollywood a Dio

IncontriCarlo Dignola

Dal volto celebre sul grande schermo a quello nascosto di un uomo innamorato del Vangelo. Dopo aver vestito i panni del monaco di Tibhirine, Michael Lonsdale racconta (in anteprima) la sua «dolce» conversione (da Tracce, marzo 2015)

Raffaele La Capria

Aspetto la mia bella giornata

IncontriAlessandra Stoppa

«Il mistero sta proprio lì: nell’origine di tutte le cose. E per me è bellissimo». Novantenne irrequieto, lo scrittore Raffaele La Capria ci spiega l’importanza della memoria. E perché «è vita solo quella che si giudica» (da Tracce, marzo 2015)

Tigrai, Etiopia

Etiopia. Incantata da Lui

MondoPaola Bergamini

È cominciato tutto con una tenda nel nulla. Oggi suor Laura, salesiana, racconta vent’anni della sua vita trascorsi in missione. E ciò che è nato ai piedi di quelle montagne rosa... (da Tracce, febbraio 2015)

Franco Branciaroli

Branciaroli: «Era come andare da uno starets»

IncontriPaola Bergamini

Il grande attore racconta l’amicizia con Giussani. «Testori mi disse: “Ti porto da una persona meravigliosa”...». I dialoghi, il Miguel Mañara, le letture per gli amici. «Ha cambiato il mio modo di vedere la vita» (da Tracce, febbraio 2015)

Elisa e il piccolo Pietro

Non tanto per il lieto fine

ItaliaMattia Ferraresi

La vita a rischio per una patologia rara. Il dolore, la gratitudine. Un anno trascorso in ospedale tra operazioni, bisogno ed amicizia. Storia di un neonato e dei suoi genitori. E di chi li ha incontrati... (da Tracce, gennaio 2015)

Pietro e il papà Emmanuele
Crociati

Il grande sospetto

IncontriMattia Ferraresi

Il valore della civiltà occidentale? È fuori moda, o negato. Lui, invece, lo studia. E lo fa controcorrente. Rodney Stark ribalta l’opposizione tra modernità e cristianesimo. E a chi dice che il mondo è irreligioso... (da Tracce, gennaio 2015)

Rodney Stark
Un alpino fa il volontario alla Giornata della colletta alimentare

Colletta alimentare. Italy in a day

ItaliaMaurizio Vitali

Un’Atlantide sommersa. Ritratto in presa diretta del nostro popolo. Descritto sempre in preda a paure e incapace di ripartire. Eppure qui trovate dati, dialoghi e gesti che dicono altro (da Tracce, gennaio 2015)