#Famiglia

Foto Unsplash/Dimitri

Accoglienza. Quando diventare genitori è una rivoluzione

Lettere

Cinque anni di matrimonio con il desiderio di un figlio che non arriva. E, ora, la disponibilità all'adozione. Un cammino «che ci ha presi», tra fatiche e incontri. Come quelli con Nadia, Massimo, Maria Grazia...

La famiglia Mina

«La Grazia a casa mia»

ItaliaAnna Leonardi

Paola e Alberto e la loro famiglia fiorita attorno alla presenza di una figlia disabile. Lei, con la sua docilità, ha costruito tutti. Senza dire una parola. «Era il nostro pass permanente per arrivare subito all’essenziale». Da Tracce di Maggio

Grazia Maria e Cecilia
Foto Unsplash/Jorel Zapata

Brasile. Tra le stelle e le lasagne

MondoFilippo Matteo Cavaleri

Sette anni di matrimonio, compreso l'ultimo in mezzo alle difficoltà del Covid. Ma anche con la scoperta di cosa serve per stare in piedi. Così Filippo racconta la storia della sua famiglia

Vittoria Maioli Sanese (©Archivio Meeting)

Vittoria Maioli Sanese. Lo sguardo dell'altro

IncontriPaola Ronconi

Un’idea di famiglia ormai deformata. Dove l’esistenza deve coincidere con ciò che sentiamo e sappiamo. Ma oggi siamo costretti «a ridirci cosa significa essere padri e madri, marito e moglie, cos’è la morte, l’amicizia». Da Tracce di Maggio

(© Alberto Ricci)
Silvio Cattarina

A mani vuote e a piedi nudi

Lettere

Il Covid ha lasciato il segno. Eppure, tra spaesamento e timori, permane «il desiderio che questa ripartenza sia davvero qualcosa di nuovo, di utile». La lettera di Silvio Cattarina, de "L'Imprevisto" di Pesaro

Lulù durante un laboratorio online

Messico. Tra i libri di Lulù

MondoDavide Perillo

Maestra in pensione, tra malattia e difficoltà, con la pandemia ha portato avanti via internet un laboratorio di lettura per bambini partito qualche anno fa. E che ha radici lontane, fatte anche di incontri. Come quello con don Giussani...

Padre Marco Vianelli

La famiglia, dono per l'io e per il mondo

Attualità

Venerdì 26 marzo, alle 21, Famiglie per l'Accoglienza propone un incontro con padre Marco Vianelli, dell'Ufficio della Cei per la Pastorale della Famiglia. Un appuntamento che è «il frutto di un lavoro e di un incontro»

Foto Unsplash/S&B Vonlanthen

«Mamma, io sono un bambino felice»

Lettere

Tra le fatiche e la sofferenza di una madre davanti alla disabilità del figlio, fino all'accorgersi che lui «vive ogni giornata rispondendo a un amore»...