Europa

Europee. «Per il futuro di mia figlia»

Lettere

Un anno di cambiamenti. E di fatiche. Tra il matrimonio, la caritativa, la gravidanza... Ma c'è anche la porta di casa che si apre per accogliere i ragazzini di un quartiere "difficile". «È politica, questa. E ha a che fare con la bimba che aspetto»

Europee. «Il loro cuore è cambiato»

Lettere

Maurizio portava il pacco di generi alimentari a una famiglia bisognosa che poi si è trasferita. Il rapporto continua. E quando lui chiede una mano per il trasloco di un magazzino... «Sì, per tutto quello che è stato donato a noi»

Europee. Messina, i custodi e la sartoria

Lettere

La legge sul Reddito di cittadinanza, una proposta al Comune e il laboratorio per le donne in difficoltà... Se le domande del volantino di CL sulle elezioni diventano «un'occasione in più per godersi la vita»

Europee. I denti bianchi di Harouna

Lettere

L'accoglienza di un rifugiato africano e la serie di incontri e amicizie che ne nasce. Fatti, avvenimenti che non nascono da progetti, ma che cambiano la vita in famiglia. E non solo...

L'incontro sul volantino di CL ad Ancona

Europee. La spinta fondamentale della politica

Lettere

Ad Ancona, Riccardo, quarta superiore, viene invitato a un incontro organizzato dai ragazzi di Gs sul volantino di CL. Dopo la serata, ha scritto questo articolo per i compagni. Lui che non voleva neppure votare...

Europee. Una realtà che trasforma il mondo

Lettere

Assumere un ragazzo uscito da una comunità di recupero, mostrando anche che esiste un modo diverso di stare sul mercato. «Tutto per un incontro che ti cambia, fino a incidere nella società»

Europee. La sfida dei soldi spariti

Lettere

Per un anno, Chiara segue un bambino aiutandolo nei compiti. Nasce anche un rapporto con la mamma, che però, l'ultimo giorno, le svuota il portafoglio. L'alternativa è tra bollarla come ladra e lasciar perdere, oppure sfidarla...

Europee. Una comunione che cambia lo sguardo

Lettere

Candidato alle comunali e con un amico in una lista avversaria. Si può comunque lavorare insieme per il bene comune? Da cosa si può partire «per testimoniare Cristo vivo e operante anche nella società»?

Europee. Il bene comune nella stanza in pediatria

Lettere

Una bambina disabile di pochi mesi ricoverata e un gruppo di famiglie che si organizza per assisterla in ospedale. Generando ammirazione e domande in chi vede ciò che accade. «Non è forse un gesto politico?»

J.F. Millet, "Le spigolatrici"

Europee. Lo spostamento e l'entusiasmo del vivere

Lettere

La fatica del lavoro in un'azienda di famiglia, tra crisi economica e rapporti difficili. In mezzo, la tentazione di mollare tutto. Eppure «c’è in me qualcosa che mi impedisce di dire che questo non sia “buono” per me»

New York

Verso le Europee. Il primo contributo per le elezioni

Lettere

Viaggiare a New York e notare che anche lì, nella città che non dorme mai, non tutto è facile come sembra. Occorre un'amicizia che nasca dalla fede. E che abbia un valore personale e sociale. Accorgersene è l'inizio di qualcosa di nuovo

Verso le Europee. Il treno per Bruxelles che passa da Pavia

Lettere

Un immigrato fatto scendere dal vagone perché senza biglietto. Vorrebbe pagare la multa e proseguire, ha appuntamento per il permesso di soggiorno. Il locale ritarda, la gente urla, lo spintona. Eppure uno lo guarda in modo diverso...

Verso le Europee. Partire da un "dato"

Lettere

Dall'esperienza "vissuta" del bene comune al muoversi per capire di più cosa c'è in gioco. Fino al criterio con cui mettere una croce sulla scheda. Ecco come può accadere prendendo sul serio, una per una, le domande del volantino di CL...

Il Duomo di Firenze.

Verso le Europee. In un aperitivo, il gusto del vivere

Lettere

Oltre un mese a rileggere il volantino di CL sull'Europa senza capirlo veramente. Fino all'incontro con un amico candidato alle amministrative locali, «capace di riaccendere il cuore persino sulla politica»

Chiavari

Verso le Europee. La ricchezza dei "pronipoti"

Lettere

Da La Spezia a Ventimiglia, per organizzare un incontro sul volantino di CL a Chiavari. Un gruppo di amici prende sul serio le domande del documento e cerca le risposte nella propria vita e in quella degli altri. Imprenditori, universitari, avvocati...

L'opera "Cottolengo" a Torino

Verso le Europee. Ma ci crediamo veramente?

Lettere

In Lituania, in Olanda, in Spagna... Oggi come duemila anni fa a Nazaret. Gli esempi raccontati nel documento di CL sull'Europa «raccontano del metodo di Dio da cui passa la salvezza del mondo»

Ragazzi in un parco

Verso le Europee. Superata dalla realtà

Lettere

Un gruppo di ragazzi disturba ogni giorno sotto casa. Virginia cerca un dialogo con loro, chiedendo una mano anche al Sindaco e alle autorità, fino all'impegno per le amministrative. Un'avventura che cambia il modo di stare a cena con i figli

Castel del Monte ad Andria

Verso le Europee. Quando il desiderio di bellezza rifiorisce

Lettere

Una gita con gli amici a Castel del Monte. Un cuore che si riapre. Sembra un fatto lontano da temi come spread e reddito di cittadinanza. Invece ha a che fare con il bene comune. E con la possibilità di impegnarsi con una campagna elettorale

Verso le Europee. Il giudizio sintetico della carità

Lettere

Dalla lettera di Carrón a "Repubblica" del maggio 2012 all'articolo sul Natale del 2018, fino alle parole di don Giussani alla Giornata di inizio anno e al documento di CL sull'Europa. Un cammino, un'esperienza «che coincide con l'accorgersi di crescere»

© Alberto Ricci

Il valore politico di una esperienza

Attualità

Un'anticipazione da Tracce di giugno, gli appunti da un dialogo tra don Julián Carrón e un gruppo di universitari impegnati nelle elezioni universitarie (Milano, 29 aprile 2019)