Lettere - 2019 - Pagina 7

Uno dei post su Instagram di Laura

Verso le europee. «Anch’io posso dare una svolta al mondo»

Lettere

Il disinteresse per la politica fa i conti con una domanda su di sé: «Sto facendo qualcosa per cambiare qualcosa?». Una mamma e ricercatrice scientifica racconta perché ha iniziato a comunicare sui social la passione per il suo lavoro

Verso le Europee. La sorpresa di una telefonata

Lettere

Perché scommettere tutto sulla persona, la cosa più fragile oggi? La domanda nata leggendo il volantino di CL in vista del voto. Poi l’incontro con una donna sconosciuta. «C'è un cuore che non si è arreso»

Francesco a Sofia

Bulgaria. «Francesco ha risvegliato il nostro desiderio»

Lettere

Dopo 14 anni di missione a Plovdiv, un padre agostiniano dell'Assunzione racconta cosa gli è successo durante la visita del Papa nei Balcani. «Mi ha fatto rivivere l'incontro con Gesù. Liberandomi da ogni paura»

Pisa, Piazza dei Miracoli

Verso le Europee. «Ma da che parte state?»

Lettere

Massimo gestisce una libreria a Pisa. È colpito dai richiami sulla necessità di «un'amicizia sociale». Così il suo negozio diventa uno spazio di incontro e dialogo per la città. Ma tutta la vita è investita, non solo il lavoro...

Fidenza, il Palazzo del Comune

Verso le Europee. I ponti di Fidenza

Lettere

Un'amicizia tra persone diverse, per età, provenienze e sensibilità da cui sono nate tante iniziative e incontri che sanno di "bene comune". E che hanno iniziato a trasformare il volto della cittadina emiliana...

Recanati

Verso le Europee. Se l'amicizia diventa «sociale»

Lettere

Doppio appuntamento con le urne per tante località italiane, dove si vota anche per rinnovare le amministrazioni locali. A Recanati, per esempio, dove non è morto l'interesse per la politica e dove si è potuto dialogare con cinque candidati a sindaco

"L'annuncio a Maria" messo in scena dai ragazzi di GS di Rimini

Rimini. "L'annuncio a Maria" per la Siria

Lettere

Un gruppo di ragazzi di Gioventù Studentesca si trova a leggere l'opera di Paul Claudel. Nascono domande e discussioni. Un lavoro che li ha portati a metterlo in scena il 26 aprile, raccogliendo fondi per il progetto "Ospedali aperti" di Avsi

A Lisbona durante la crisi del 2010

Verso le Europee. Cosa rende meno fragile un'azienda?

Lettere

Ancora a partire dal documento di CL sulle elezioni di maggio, dal Portogallo la testimonianza di come la fede, anche per chi fa impresa, può far vivere e superare perfino le difficoltà della crisi economica

La chiesa di Santo Domingo (Oaxaca, Messico)

Messico. Dal lavoro all'amicizia, la forza del carisma

Lettere

Una situazione difficile in ufficio con la provocazione dei colleghi a «fare il minimo indispensabile». Ma anche il "ritorno", dopo quasi vent'anni, di un vecchio amico. Segni di un'esperienza piena «della fedeltà di Gesù»

Verso le Europee. Un'inversione di metodo

Lettere

La provocazione del documento di CL sull'Europa e il rapporto con una coppia marocchina a cui, con la moglie, porta il pacco del Banco alimentare. «Se prima non mi interessavo di elezioni, ora ho anche io qualcosa da dire»

Triduo di GS. Qualcuno mi ama, adesso, qui

Lettere

È partito per Rimini per "dovere", per curiosità e con una domanda: perché cinquemila ragazzi decidono di stare tre giorni ad ascoltare un prete? Al ritorno si è portato a casa molti interrogativi in più. Ma anche una certezza

Verso le Europee. «Parte tutto da un'attenzione a sé»

Lettere

L'accoglienza "imprevista" di giovani migranti che fa rifiorire la vita e i rapporti. Ma anche alcuni incontri, e un viaggio in Libano tra i profughi siriani. Questo costruisce il bene comune? «Sembra poco, ma è una luce nel buio del mondo»

La Via Crucis dei ragazzi di GS al Triduo

Triduo di Gs. «Prof, io voglio capire»

Lettere

La lettura del XVI canto del Purgatorio inchioda l'attenzione degli alunni. Sembra finire tutto in quei pochi minuti, e invece arrivano le domande. Ma le spiegazioni al testo non bastano. Solo un invito: «Venite a Rimini»

La Via Crucis a Vancouver

Vancouver. Che cosa hanno visto?

Lettere

La piccola comunità della città canadese ha proposto, per il Venerdì Santo, il gesto della Via Crucis ad amici e conoscenti non del movimento. Alla fine, qualcuno ha chiesto di poter far parte di CL. Pur non sapendo cosa sia...

I canti alla Via Crucis di Vancouver (1:14)
Notre Dame dopo l'incendio

Notre Dame. Chi ricostruisce il Tempio

Lettere

«Quante volte sono passato da lì senza neanche vederla?. Quante volte l'ho guardata senza pensare che quelle pietre sono vita?». Come l'incendio della Cattedrale parla all'esperienza di chi vive a Parigi

L'abside della Cattedrale di Parigi dopo l'incendio

Notre Dame. Siamo fatti per costruire cattedrali

LettereLuca Doninelli

Per un giorno nel mondo non si è parlato d'altro che di una chiesa. Lo sgomento generale ha rivelato, non solo nei credenti, una strana nostalgia. Segno di qualcosa di indelebile. Un contributo dello scrittore Luca Doninelli sui fatti di Parigi

Il rogo visto dalle rive della Senna
L'incendio della Cattedrale di Parigi

Notre Dame. «La mia veglia di fronte al rogo»

Lettere

Andrej è un giovane bielorusso di Minsk, a Parigi per motivi di studio. È comparso nel video virale che mostrava la preghiera per l'incendio della Cattedrale. Tornato a casa, a tarda notte, ha scritto questo racconto sulla sua pagina Facebook

Un video da ''Le Parisien''
La partenza della Milano Marathon

Milano. Una corsa per scoprire «chi ci dona a noi stessi»

Lettere

La maratona come occasione di raccogliere fondi per "Famiglie per l'accoglienza". Dall'organizzazione al dover «rendere ragione pubblicamente della scelta delle nostre vite». Fino al correre: «Tutto ci ha rimessi davanti all'origine di ciò che siamo»

Fidenza. Quei ragazzi tutti cuore e biscotti

Lettere

Un gesto di carità proposto ai cresimandi nel cammino della Quaresima: infornare dolci e venderli fuori da messa. «Per scoprire il "vero bene", Uno per cui vale la pena diventare grandi e spendersi»