Lettere - 2019 - Pagina 9

Alma Orienta a Bologna

Bologna. «Cosa cambia se partiamo da un "pieno"»

Lettere

Due giorni al banchetto per l'orientamento alle facoltà. Gli incontri con i ragazzi delle altre associazioni. E quel liceale che chiede: «Come si fa a candidarsi? Un domani vorrei stare anche io così in università»...

Assisi, un momento del giocone

Cavalieri all'autogrill

Lettere

Due giorni ad Assisi per la Promessa. La visita alla Basilica, i canti, i balli, il giocone per le vie della città. Un turista chiede: «Ma voi chi siete?». «Cavalieri, e siamo venuti a dire il nostro sì a Gesù»

L'incontro “Siamo argento vivo… Siamo argento nostro” ad Ancona (foto Stefano Sacchettoni)

Ancona. «Nella vita ci sono anche io»

Lettere

C'è Laura, che accompagna la sua voce con la chitarra. E Giovanni, che recita Verlaine. E poi le fotografie di Edith. E anche Saverio, Cecilia... Nelle Marche, alcuni ragazzi hanno raccontato le loro passioni in un evento pubblico

Il Nelson Mandela Forum a Firenze

Firenze. «Ho ritrovato Leopardi in valigia»

Lettere

Alla XVIII edizione dei Colloqui Fiorentini dedicati all'autore de L'infinito, hanno partecipato oltre quattromila tra docenti e studenti delle superiori. Tra questi Giacomo, che ha perfino vinto un premio. E tornato a casa...

La comunità indonesiana di CL.

Indonesia. La vacanza e il tramonto in cui c'è già tutto

Lettere

Tre giorni a Kupang e dintorni. Un posto dove «devi proprio volerlo per andarci». E la meraviglia di scoprirsi a casa propria con Michiel, Francesco, Iunita, Herman e gli altri amici delle comunità di CL locali...

Barcellona. Un "pungolo" per non perdersi

Lettere

Un gruppo di universitari italiani e spagnoli tre giorni in Catalogna per una piccola vacanza. Ma cos'è quel velo di tristezza che rimane sempre, anche davanti alla bellezza della Sagrada Familía o dello stare insieme?

Carcere. «Chi sei Tu per cambiare così il cuore dell'uomo?»

Lettere

Lui è un ergastolano che ha trascorso anni nel braccio della morte. E Luca, da qualche tempo, va a trovarlo. Lo ha visto cambiare e avvicinarsi alla Chiesa. Fin all'ultimo colloquio «che mi ha lasciato in silenzio, facendomi sobbalzare il cuore»

La Promessa dei Cavalieri nella Cattedrale di Palermo

Palermo. Don Pino, il maître e i Cavalieri

Lettere

Duecento ragazzi delle medie da tutta la Sicilia per la "Promessa", «per conoscere la vita, ma più in grande». Incontrando don Puglisi attraverso la sua storia per le vie di Brancaccio, per esempio, prima di inginocchiarsi in Cattedrale...

Una multa che sa di miracolo

Lettere

Un appuntamento importante per l'adozione di un figlio. Ma l'auto non ha la revisione, e lungo la strada una pattuglia li fa accostare per un controllo. Scatta il "fermo" della macchina. Solo che poi...

Monza. «Se Qualcuno scrive dritto sulle nostre righe storte»

Lettere

L'avventura del centro di aiuto allo studio Portofranco è partita l'anno scorso. Pochi mesi, fra i libri dei ragazzi e una caldaia che non va. Ma abbastanza per iniziare a «vedere Gesù che passa» tra quelle quattro mura. E dargli una carezza...

Baku, Azerbaigian

Azerbaigian. «Ecco come ricomincio a respirare»

Lettere

La vita con la famiglia in un Paese straniero, "lontano" dall'esperienza del movimento vissuta in passato. Dove è perfino difficile andare a messa. E notti passate a pensare se sarebbe stato meglio «restare in Italia». Invece...

Fiamme davanti all'hotel Dusit di Nairobi dopo l'attacco.

Nairobi. «L'attentato e la differenza tra me e Ali»

Lettere

A gennaio, l'attacco terroristico all'hotel Dusit, nella capitale del Kenya, ha fatto una ventina di vittime, portando dolore e sdegno in tutto il Paese. Ma cosa accade se uno degli assassini è un tuo amico?

La mostra su Cicely Saunders

Banco Farmaceutico. Cicely e le domande di tutti

Lettere

Sabato 9 febbraio, la Giornata Nazionale di Raccolta del farmaco. Alcuni amici, che vivono questo gesto di gratuità ogni mese, hanno allestito in due hospice della Brianza la mostra sulla "madre" delle cure palliative. Ecco cos'è accaduto

La presentazione della mostra
Pellestrina (Venezia)

Pellestrina. «Quel bisogno che diventa mio»

Lettere

La cura della casa, il volontariato. Poi, la malattia della mamma, che sconvolge il quotidiano e costringe a «cambiare le priorità». Eppure rimane, anche nella fatica, la possibilità «di ritrovare il fascino del primo incontro con Gesù»...

Chiavari. Una tenda a cielo aperto

Lettere

Una comunità in piazza. Dai giessini alle giovani famiglie, fino ai più "vecchi". Mesi di preparazione, per far conoscere a tutti i progetti Avsi della campagna di quest'anno. E per scoprirsi, ancora una volta, «guardati e abbracciati»

Venezuela. L'alba e la certezza

Lettere

I morti nelle piazze, un Paese già in ginocchio, il rischio di una guerra civile. E una grande incertezza. «Come i discepoli, dopo la morte di Gesù», scrive un amico. Serve pregare e lavorare, come è possibile. «Perché Lui è la nostra speranza»

Il gruppo di amici di Conegliano

Conegliano. Come si può vivere lieti ovunque?

Lettere

Un viaggio nella povertà di Haiti per portare a casa un figlio. Pensare di essere felici, perché invece «noi abbiamo tutto». Ma è davvero così? «Non basta», come ha raccontato Max a un gruppo di amici durante una vacanza...

Londra

Londra. «Già ora ho tutto quel che serve per essere felice»

Lettere

La malattia del figlio appena nato. Il dispiacere e la rabbia. Poi qualcosa che si fa spazio dentro la vita e prende la forma di un abbraccio. Che, pian piano, investe tutte le circostanze: dalla difficoltà sul lavoro al rapporto con la mamma...