Lettere - 2019 - Pagina 2

Genova

A Genova, per ritrovare l'eredità di Marcos

Lettere

Aveva chiesto al giovane seminarista spagnolo, morto nel 2015, il dono dei suoi amici. Per cercarli è capitato anche in Italia. Dove ha conosciuto un ex studente Erasmus, un anziano sacerdote e una ragazza musulmana...

Nottingham

Inghilterra. Nel caos, il sì di Benedetta

Lettere

L'insoddisfazione di fare la "mamma a tempo pieno". Ma non basta neanche trovare un lavoro. Cresce l'invidia per chi è felice: «Avevo il disperato bisogno di Qualcuno che reggesse tutto». Poi quelle parole sentite a messa, che riaprono la partita...

Il monastero di Subiaco

Vacanza Gs. Sulle tracce di san Benedetto

Lettere

Orvieto, Subiaco, Montecassino: una vacanza per "scoprire" il sì del Santo di Norcia. L'incontro con padre Giuseppe, da 58 anni monaco, e la sera il film "Uomini di Dio", sui martiri di Tibhirine. Una radicalità di vita possibile anche oggi

GS Piemonte in vacanza sulle montagne trentine.

Vacanza GS. Qualcosa di bello c'è, è una certezza

Lettere

Meta: Lavarone. Una tappa a Calcinate, nella Bergamasca, alla scuola La Traccia. Poi per giochi, pattinate e gite. Un "fine anno" intenso per i giessini di Piemonte e Val D'Aosta, alla ricerca della bellezza. E per guardare in faccia "quella voragine"...

I giessini emiliani in riva al mare nelle Marche

Vacanza GS. Giornate con il cuore a mille

Lettere

Il silenzio sul Colle di Leopardi, la confessione in Porziuncola, la festa pensata dai ragazzi come ogni sabato sera... Ma che non basta più. Alessandro racconta i suoi giorni con un centinaio di ragazzi da Modena, Parma, Reggio e Fidenza

Vacanza Gs. Che c'entra la fisica con la Toscana?

Lettere

Una tre giorni "più uno", per i ragazzi dell'Alexis Carrell. Dal 2 al 4 gennaio tra Lucca, Pisa, Prato e Firenze, per chiudere, il 5, con una giornata sui libri in un oratorio milanese. E con la scoperta che anche lo studio può avere un valore nuovo

I giessini romagnoli a Perugia

Vacanza Gs. I vantaggi di una compagnia così

Lettere

C'era Lorenzo, con i suoi dubbi su Dio. E Michela, alla sua "prima" con gli amici del movimento. E c'erano altri centocinquanta ragazzi da Lugo, Imola e Faenza, in Umbria tra Natale e Capodanno. «L'inizio di un cammino che prosegue tutti i giorni»

Mercatini di Natale a Parigi

Parigi. Un pranzo di Natale travolgente

Lettere

L'atmosfera dell'Avvento, tra frenesia e mondanità. Ma, da un gesto di carità fatto durante l'anno, nasce l'idea di cucinare lasagne per i senzatetto, coinvolgendo studenti e amici. Fino a quell'abbraccio «che, così, nessuno avrebbe mai potuto donarmi»

Barbara e Alberto (a destra) con gli amici, in posa sotto la crepa del terremoto del 2012

Modena. Quella crepa sul muro, tra lambrusco e gorgonzola

Lettere

Un incontro tra amici (vecchi e nuovi) a casa di Alberto, produttore di vino a Sorbara. Da Ashik, benzinaio indiano, a Ivan, che ha sposato in chiesa Francesca dopo anni di convivenza. Fino a Gianni: «Vedere Gesù in azione fa impressione»