#Coronavirus - Pagina 4

Le scoperte di Enrico

Lettere

Il lavoro in un hospice in Florida, la vita in casa, lontano dall'Italia. E il lockdown, tra l'ansia per le notizie che si rincorrono e la scoperta di una certezza senza cui tutto è solo «un peso al cuore»

«Il sì che salva il mondo»

Lettere

Medico tra i malati di cancro, in battaglia ogni giorno per proteggerli dal virus. E quel sorriso ai parenti che aspettano, «non per educazione, ma per gratitudine». Un'altra lettera dalla "prima linea"

«Ecco perché posso amare il mare»

Lettere

Un anno cominciato in salita, per Davide. La malattia, sua e dei famigliari. Poi, il coronavirus e il futuro che si fa nebbioso, facendo saltare schemi e progetti. «Eppure non sono "affogato"»

«Più a rischio, ma più contenta»

Lettere

Ha una malattia rara che la porta a essere gravemente immunodepressa. L'indicazione è chiara: stare chiusa in casa. Ma le precauzioni non bastano a far passare la paura. Eppure...

Luca Salvi, primario di Ortopedia all'Ospedale di Alzano Lombardo

«Un ultimo sguardo di tenerezza a chi muore solo»

ItaliaPaola Bergamini

Luca Salvi lavora all'Ospedale di Alzano Lombardo (Bergamo), uno dei focolai dell'epidemia. Dove è cambiato tutto. Dalla concezione del lavoro ai rapporti tra colleghi. «Quello che sta accadendo ci induce a riflettere sulla nostra consistenza»

«Mi sono arreso alla gratitudine»

Lettere

Gabriele, di Bergamo, è riuscito ad accompagnare sua mamma al cimitero. Quasi clandestinamente. Ripensa a lei, a ciò che gli ha lasciato. Ma anche ai nostri vecchi e al perché ce ne prendiamo cura. E alla vera ricchezza di un Paese come l'Italia

«Il nostro passo di autocoscienza»

Lettere

Si sono sposati, in forma privata, il 29 febbraio. Progetti e preparativi di mesi andati in fumo. Un grande senso di ingiustizia. Ma anche la domanda: «Che cosa ci chiede il Signore?»

«Con tutti, noi condividiamo la stessa domanda»

Lettere

Un insegnante incontra, in video collegamento, un gruppo di studenti musulmani. Si parla di paura, preoccupazioni, la scuola che non c'è. Poi, qualcuno, introduce il tema di Dio. E del senso di questa prova

Tracce di aprile è online gratis

Attualità

Storie, riflessioni, testimonianze. Il Primo Piano è sulla vita al tempo del Covid19. La copertina è il Volantone. L’editoriale, la lettera di Carrón. Con quella domanda che apre un lavoro: «Cosa ci strappa dal nulla?». Il nuovo numero è online, per tutti

Papa Francesco

Il video del Padre Nostro del Papa

ChiesaPapa Francesco

Il Santo Padre ha pregato, unito ai cristiani di ogni confessione, per il mondo provato dalla pandemia. Venerdì 27, la preghiera sul sagrato vuoto della Basilica di San Pietro con la benedizione Urbi et Orbi

Il mondo unito con Francesco che recita il Padre Nostro (2:26)
Carlo Federico Perno

Coronavirus. Che cos'è e che cosa ci fa

Attualità

Due medici dell'Ospedale Niguarda di Milano, un virologo e un anestesista, spiegano in una videointervista, realizzata da Medicina e Persona, che cosa finora conosciamo del virus e che cosa succede nei reparti dove si cura la malattia

EMERGENZA CORONAVIRUS: Intervista Perno-Fumagalli (42:34)

«Fede e solidarietà. Io le chiamo antivirus»

Lettere

Un Banco di solidarietà in provincia di Ancona che continua ad aiutare anziani soli. La mossa di un ristoratore che lavora solo per loro. E la scoperta della necessità della Scuola di comunità. Soprattutto oggi

«Gli amici sono lontani. Ma io non sono sola»

Lettere

Il desiderio di qualcosa che vinca la solitudine e i pensieri. Un messaggio che ti fa ripartire. La voglia di essere aperti alle cose che succedono. E la scoperta che, anche in famiglia, i "muri" possono cadere. Una lettera da Bologna

Il grido all'unico che può rispondere

Lettere

Lavora in Pronto soccorso, nell'Area emergenze infettive. A volte c'è la tentazione di urlare e scappare via. A volte c'è la sorpresa di essere ripresi da un semplice messaggio di un collega...

«Dire sì a tutto quello che mi è chiesto»

Lettere

Lui è un chirurgo di Milano. La sua non è una specializzazione inerente al virus. Così, nell'emergenza, si sente "ai margini". E si domanda: «Qual è il mio contributo?»...

Il sintomo di un'inquietudine di fondo

Lettere

Elena, nei primi giorni di chiusura delle scuole, era presa da mille cose. Poi si accorge che, in questo non fermarsi mai, c'è qualcosa che non le torna. E inizia un lavoro...

Si può offrire di tutto, oltre le preghiere

Lettere

Suo marito è impegnato nel reparto Coronavirus. Lei a casa con i figli impegnata con le "solite cose": pulire, lavare, cucinare. E si chiede: «Qual è la mia utilità in questo momento?».

Sergio Marchionne

Il contributo del meeting@home

CulturaGuglielmo Evani

Alcune perle dall'archivio del Meeting di Rimini. Sul sito e sui social della kermesse: testimonianze, conferenze e spettacoli da rivedere in questo periodo di isolamento. Dalle "donne di Rose" a Marchionne, da Lech Walesa a Robert Plant